Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il sosia

By Fedor M. Dostoevskij

(1022)

| Others | 9788804258193

Like Il sosia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Un uomo che per vivere ha bisogno di riflettersi nella percezione altrui un giorno si trova d’improvviso di fronte un sosia, come fosse il suo riflesso nello specchio, e non si capisce se sia un’allucinazione schizofrenica o una realtà inquietante. A Continue

Un uomo che per vivere ha bisogno di riflettersi nella percezione altrui un giorno si trova d’improvviso di fronte un sosia, come fosse il suo riflesso nello specchio, e non si capisce se sia un’allucinazione schizofrenica o una realtà inquietante. A differenza del tradizionale sdoppiamento del protagonista in un personaggio buono e uno cattivo, o dello sdoppiamento della personalità in base a contraddittorie proprietà in essa contenute, Dostoevskij crea un sosia mobile, cioè che muta e varia continuamente insieme con lo stesso Goljàdkin, il protagonista. Il sosia, il signor Goljàdkin-junior è allo stesso tempo simile e dissimile dal suo originale: è simile per la sua appartenenza al piccolo e arido mondo impiegatizio, per la sua brama di far carriera, di essere il migliore di tutti; invece è dissimile perché è ‘un altro’, un ‘non io’, un rivale.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book