In apertura: La vita; profilo storico-critico dell'autore e dell'opera; guida bibliografica.
Stebrissoni
Ha scritto il 22/07/18
SPOILER ALERT
Trippante (come deve essere!!)
E' di difficile lettura, ma vale assolutamente la pena di leggerlo. Occorre in prima persona entrare nel vortice di confusione e di pazzia che attornia "l'eroe" del poema (come ama chiamarlo il buon Dosto). Quoto, a differenza di altri lettori, le ri...Continua
Helterskelter1302
Ha scritto il 23/02/18
Chi trova la trama scontata dovrebbe pensare che all'epoca in cui venne scritto, il tema della scissione della personalità non era "cosa da tutti i giorni",per cui in quegli anni questo libro ha rappresentato senza dubbio una novità. Di certo, oggi,...Continua
Fox66 (Anobii...
Ha scritto il 30/12/17

Incredibilmente moderno e in anticipo sui tempi, ma di non agile lettura.

Jacobass2006
Ha scritto il 17/09/17
Il suo secondo...
... romanzo. Già durante la sua stesura egli stesso se ne proclamava entusiasta, in realtà fu opera molto controversa ed ampiamente criticata. Egli stesso ne parlerà più avanti in termini non proprio entusiastici: " Quel racconto decisamente non mi è...Continua
darean
Ha scritto il 30/04/17
Il nemico di dentro
Il nemico di dentro risulta dallo scontro fallimentare con il nemico di fuori. Dostoevskij parla come Gogol' del moloch burocratico russo della metà del XIX secolo attraverso la storia di un impiegato alienato a causa del fallimento di ogni sua aspir...Continua

piaxx
Ha scritto il Feb 17, 2016, 21:03
....non mi piacciono le mezze paroline,disprezzo i miserabili ipocriti,odio la calunnia e i pettegolezzi.La maschera me la metto solo di carnevale,e non la porto ogni giorno davanti agli altri...
Le.ft
Ha scritto il Dec 26, 2013, 15:44
- La sua condizione in quel momento rassomigliava alla condizione dell'uomo ritto su un precipizio spaventoso, mentre la terra si apre sotto di lui e già frana, già si muove, sussulta per l'ultima volta, crolla, lo trascina nell'abisso, e intanto l'i...Continua
Davide Giandonato
Ha scritto il Mar 14, 2010, 20:11
Fuori di sé, pieno di vergogna e di disperazione, il rovinato e perfettamente giusto signor Goljadkin si precipitava alla ventura, in balia del destino, dovunque le gambe lo portassero; ma ad ogni passo, ad ogni colpo della gamba sul granito del marc...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Lula ●ω●
Ha scritto il Jul 27, 2018, 10:39
A differenza degli altri suoi iscritti l’ho trovato un po’ scontato. Ho capito fin da subito come sarebbe finito. Inoltre non ho trovato tanti bei pensieri come nei suoi altri racconti, non ci sono state molti aforismi che mi abbiano saputo prendere...Continua
Biblioteche...
Ha scritto il Sep 02, 2016, 08:50
Donazione D'Alessabndro, Fondo Di Tursi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi