Il suggeritore

di | Editore: TEA
Voto medio di 5668
| 1.136 contributi totali di cui 1.078 recensioni , 56 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Questo libro non è solo un thriller scritto da un autore italiano agli esordi, che si confronta con un genere finora appannaggio dei grandi autori americani, reinventando le regole del gioco. È una storia che esplora la zona grigia fra il bene e il m ...Continua
Red Kedi
Ha scritto il 06/12/18
http://bit.ly/2E30su1 Il suggeritore è il primo della trilogia dedicata all'agente Mila Vasquez. Tralasciando il fatto che per lei, non provo alcuna simpatia, il coinvolgimento emotivo di questo primo libro è stato altissimo. Abbiamo a che fare con...Continua
Bed & Books
Ha scritto il 01/11/18

Un libro che mi è piaciuto dall'inizio alla fine, forse manca solo nel finale qualche spiegazione in più che avrebbe riempito alcuni vuoti su come sia possibile che il suggeritore sia riuscito nella sua impresa.
comunque lo consiglio

Gli scaffali di...
Ha scritto il 22/10/18
Un macabro quiz
Da amante del genere "thriller psicologico", mi sono avvicinata a questa lettura con grande interesse, seppur con molti anni di ritardo rispetto alla sua prima pubblicazione, che risale al 2009. Trattandosi del romanzo di esordio di Donato Carrisi, d...Continua
SPIDY
Ha scritto il 24/09/18
Thriller che tiene con il fiato sospeso e mette un po' di inquietudine. Personaggi che si inseriscono a poco a poco e solo successivamente ne capisci il ruolo. Non mi è piaciuto la fine di alcuni personaggi. Mi piace lo stile di scrittore dell'autore...Continua
Francy Morelli
Ha scritto il 17/09/18
Mai un attimo di respiro!!!
Ho cominciato questo secondo libro di Donato Carrisi sulla scia del primo che ho letto ossia 'La ragazza nella nebbia'. Strutturalmente diverso, ma molto intrigante già dalle prime pagine, un crescendo di eventi che man mano che si sviluppa la storia...Continua

BabyB.
Ha scritto il Apr 30, 2017, 18:35
Perché tornare indietro si può, si deve. C'è sempre un momento in cui, a forza di procedere e di guardare solo avanti, si percepisce qualcosa - un richiamo - e ci si volta un poco per vedere se laggiù ogni cosa è rimasta uguale, o se invece è cambiat...Continua
Pag. 116
Pucci58
Ha scritto il Feb 08, 2017, 14:55
" Ai miei genitori. Per ciò che mi hanno insegnato e per quello che mi hanno permesso di imparare da solo. Per ciò che sono, e ciò che sarò."
Pucci58
Ha scritto il Feb 08, 2017, 14:52
Possiamo desiderare solo ciò che non abbiamo; tu pensi di avere il potere di ottenere tutto e allora non desideri nulla.
Pucci58
Ha scritto il Feb 08, 2017, 14:50
Quando i "MEDIA" non sanno, inventano.
Pucci58
Ha scritto il Feb 08, 2017, 14:48
Mila aveva svuotato la mente e il cuore da molto tempo. Non avrebbe mai avuto un amore, un marito o un fidanzato, nè figli, nemmeno un animale. Perchè il segreto è non avere niente da perdere. Niente che qualcuno possa portarti via.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 06, 2018, 16:01
Bibliotecadiamatrice
Ha scritto il Mar 06, 2015, 15:06

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi