Il suicidio

Studio di sociologia

Voto medio di 139
| 10 contributi totali di cui 10 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il suicidio è un problema di tutti. Una scelta privata che richiede discrezione e rispetto, ma le cui cause interpellano la responsabilità collettiva. Perché ci si toglie la vita? Perché si suicidano più gli uomini ...Continua
ValentinaS
Ha scritto il 20/01/16
Libro letto per l'università

Quest'opera l'ho letta per via del esame di sociologia,ma l'ho trovato molto interessante,e per certi tratti mi ha fatto riflettere sulla società in qui viviamo.Ottima scoperta

Miriamglserrano
Ha scritto il 07/08/14

La mia iniziazione alla sociologia. Utile per capire come funziona la ricerca sociologica.

TapiocaMuffin
Ha scritto il 02/07/12
"Uno degli studi più famosi: pur sembrando in apparenza un atto soggettivo, imputabile a incurabile infelicità personale Durkheim mostra come ci possano essere dei fattori sociali che esercitano un'influenza determinante al riguardo, soprattutto ciò...Continua
Irene :)
Ha scritto il 31/01/12
Il suicidio
Un saggio sociologico sul suicidio. Chi, in quale periodo e perché, si suicida? Più uomini o più donne? Più religiosi o più atei? Persone che vivono al sud o al nord? Persone ricche o povere? Durkheim si porrà domande di ogni tipo e tutte con una ris...Continua
Kupo91
Ha scritto il 28/09/11
ecco sì: è molto evidente che la sociologia usi questo castello di dati per nascondersi il più possibile la realtà che ci sta dietro. perchè i dati sono precisi, intrecciabili, sondabili, la realtà invece è magmatica e inquietante. così: che feroci p...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi