Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il suicidio

Studio di sociologia

By Emile Durkheim

(198)

| Paperback | 9788817166195

Like Il suicidio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il suicidio è un problema di tutti. Una scelta privata che richiede discrezione e rispetto, ma le cui cause interpellano la responsabilità collettiva. Perché ci si toglie la vita? Perché si suicidano più gli uomini delle donne? Perché in certi Paesi Continue

Il suicidio è un problema di tutti. Una scelta privata che richiede discrezione e rispetto, ma le cui cause interpellano la responsabilità collettiva. Perché ci si toglie la vita? Perché si suicidano più gli uomini delle donne? Perché in certi Paesi più che in altri? Emile Durkheim alla fine dell'Ottocento sottolineò come la mancanza d'integrazione degli individui nella società fosse una delle cause fondamentali del suicidio. Un'analisi acuta e insuperata, che studia il problema dal punto di vista sociale, e segna una svolta non solo per la filosofia, ma anche per la psicoanalisi e la biologia. Arricchisce il volume un'ampia e aggiornata analisi delle ricerche, sociologiche e statistiche, condotte fino a oggi, che aiutano a capire il fenomeno forse più misterioso e inesplicabile dell'aggressività umana.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (198)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Paperback 352 Pages
  • ISBN-10: 8817166197
  • ISBN-13: 9788817166195
  • Publisher: Rizzoli (BUR)
  • Publish date: 1987-01-01
Improve_data of this book