Il tè è sempre una soluzione

Voto medio di 778
| 109 contributi totali di cui 106 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel suo ufficio di Gaborone Precious Ramotswe, titolare della Ladies'Detective Agency N.1, si sta gustando una tazza di tè rosso e attende nuoviclienti, immersa in mille pensieri. Per esempio quello del suo ineffabilefidanzato, il signor JLB ... Continua
Ha scritto il 15/06/17
Una gradevole lettura estiva
Precious Ramotswe, titolare della Ladies'Detective Agency N.1 a Gaborone in Botswana riceve la visita della signora Holonga, proprietaria di una catena di saloni di bellezza e inventrice del "Preparato per treccine per ragazze speciali", che ..." Continua...
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 27/03/17
Questo libro non mi ha catturata. Sono un'amante del tè e sono stata attirata dal titolo. La storia è leggibile, ma quasi totalmente piatta, a tratti noiosa. Ho apprezzato le descrizioni del Botswana e delle sue tradizioni, ma per il resto mi è ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 03/11/16
sempre una conferma e ho aggiunto un altro tassello alla storia dell'Agenzia investigativa.... avanti
  • Rispondi
Ha scritto il 03/05/16
Conoscevo "The no. 1 Ladies' Detective Agency" per la serie TV trasmessa nel 2009.Poi curiosando in libreria ho trovato per caso questo libro, scoprendo così, che la detective n. 1 del Botswana era, prima di tutto, la protagonista di diversi libri. ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 21/12/15
Piacevole e divertente, leggero ed ironico.Gradevole compagnia per un weekend di riposo....certo è che, ormai, la signora Ramotswe non è come gli investigatori di CSI.... Ma è una divertentissima e tradizionale donna del Botswana, con tanto buon ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 14, 2010, 10:00
Tutte le donne della sua famiglia erano corpulente, caratteristica che aveva portato loro fortuna e successo. Che senso aveva, si chiedeva, essere magri e infelici quando erano tanto evidenti i vantaggi di una corporatura rassicurante? E poi, agli ... Continua...
Pag. 19
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 14, 2010, 09:56
Perlopiù quelle segretarie scansafatiche rispondevano al telefono con il tono di chi, oberato dalle immani fatiche del segretariato, non poteva fare alcunchè per l'interlocutore.
Pag. 13
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 01, 2008, 21:48
La signora Potokwane si chinò ad esaminarla. Non era un'operazione semplice perché la direttrice era di corporatura decisamente tradizionale. Le piaceva mangiare, questo è vero, ma era anche una persona molto attiva, e si poteva pensare che tutto ... Continua...
Pag. 18
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi