Il tempo è un dio breve

Voto medio di 304
| 99 contributi totali di cui 66 recensioni , 33 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 05/12/16
Peccato..
Storia molto bella, ma a tratti lenta. Il libro inizia a prenderti davvero quando, ormai, è quasi giunto al termine. Peccato.
Ha scritto il 17/08/16
Una prosa da cesellatrice, letterariamente setosa, con una grande abilità di sospendere il tempo tra il già e il non ancora. Veladiano è umilmente e ferocemente mistica, alternando la sapienza antica - Elia e la brezza leggera - e quella ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 07/07/16
Libro non semplice e non perfettamente riuscito, anche a causa di una scrittura non sempre all'altezza. Oscilla - senza risolversi - tra il trattato di teologia mascherato da romanzo d’amore, e la narrazione sentimentale (un po’ artificiosa, a ...Continua
Ha scritto il 08/06/16
Dalle prime pagine, ogni riga letta e' piena di tristezza e delicatezza allo stesso tempo. Tratta temi difficili, come la paura dell'amore, paura di soffrire, paura di morire.... Un libro difficile, ma toccante e doloroso....Mariapia Veladiano mi ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 07/04/16
Incipit
Una sera ti giri perché senti tuo figlio piangere e senza che nulla lo abbia annunciato scopri il dolore del mondo...... http://www.incipitmania.com/incipit-per-autore/aut-v/veladiano-mariapia/il-tempo-e-un-dio-breve-mariapia-veladiano/

Ha scritto il Jan 04, 2016, 12:11
Quanto amore serve per salvare un amore?
Ha scritto il Jan 04, 2016, 12:11
Quanto amore serve per salvare un amore?
Ha scritto il Jan 30, 2014, 18:17
Ci sono cose che non vanno dette mai, a nessuno. La morte di un figlio è fra queste. Bisognerebbe morire subito dopo la morte di un figlio.
Ha scritto il Jan 29, 2014, 17:38
Ero sospesa sui desideri degli altri come se avessi perso il diritto di averne dei miei. Pensiero magico: se non ho desideri Tommaso è felice, se non ho desideri Pierre è felice. Se non ho desideri va tutto bene. Leggo secoli di mistica ...Continua
Ha scritto il Jan 29, 2014, 17:33
La fede c'è o non c'è. Non è un fatto di buona volontà. Non credere non è il risultato di un rifiuto colpevole. E nemmeno di una colpevole indifferenza, o pigrizia, o mancanza di disposizione.E' un segreto delle nostre impossibilità. E' ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi