Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il tempo che ci vuole

By Francesca Palumbo

(16)

| Others | 9788849707205

Like Il tempo che ci vuole ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

2 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Ma... il romanzo dov'è?

    Me lo sono domandata perchè da subito mi sono detta, "Questa Francsca Palumbo sa scrivere", ma strada facendo mi rendevo conto che c'era, come dire, SOLO la scrittura: niente personaggi (l'unico con un po' di consistenza è Monica; Girardi, per dirne ...(continue)

    Me lo sono domandata perchè da subito mi sono detta, "Questa Francsca Palumbo sa scrivere", ma strada facendo mi rendevo conto che c'era, come dire, SOLO la scrittura: niente personaggi (l'unico con un po' di consistenza è Monica; Girardi, per dirne uno, è ridotto a uno spot di pubblicità-progresso sulla Scuola), niente relazioni, niente emozioni, niente movimento. Pensieri e sentimenti sono DESCRITTI con uno strumento affilato e preciso, che però finisce per restare fine a se stesso. Non so come spiegarmi meglio.
    Si passa attraverso tradimenti, gelosie, rivalità, depressione, Alzheimer, un aborto, un'overdose, un tentato stupro e un accoltellamento senza provare il minimo sussulto, si salta da un episodio all'altro indifferentemente (esempio: tra Monica e sua madre succede l'impossibile, ma dopo che si passa dai ceffoni alle carezze non se ne sa più nulla, se non nel lietofine di chiusura; idem la rivalità tra Monica e Dunia, che si affaccia per scomparire rapidamente in uno scambio di sms).
    Il titolo di ogni breve capitolo ci dice chi agisce o pensa, ma anche chi scrive il diario, o il sms (c'è perfino un "SMS pensato e non inviato"), dove ci troviamo... a mio avviso sarebbe diverso se queste informazioni venissero dedotte dalla scrittura stessa, che così si indebolisce ulteriormente.
    Mi resta il dubbio che il libro sia rivolto ad una fascia si pubblico adolescente, ma mi sembra che le scelte linguistiche dicano il contrario.

    NOTA PER LO SCAMBIO: ci sono alcune sottolineature a matita, per il resto è praticamente nuovo

    Is this helpful?

    soltanto_Claudia said on Jan 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    percorsi incomprensibili, tracciano al fine la nostra vita, irriducibili
    C.S.I.

    Is this helpful?

    Atalante said on Nov 30, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (16)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others
  • ISBN-10: 8849707207
  • ISBN-13: 9788849707205
  • Publish date: 2010-01-01
Improve_data of this book