Il tempo ritrovato

Alla ricerca del tempo perduto

Voto medio di 344
| 45 contributi totali di cui 38 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Morena
Ha scritto il 22/01/18
Il Tempo ritrovato è a tutti gli effetti la summa non solo della Recherche ma di tutta la poetica proustiana. In questo volume - con la prima parte ambientata durante la grande guerra e la seconda molti anni dopo, dopo anche l'effettiva morte dell'au...Continua
Roberto Paura
Ha scritto il 29/12/17
Proust, Rovelli e la fisica del Tempo Perduto

Un mio personale contributo alla lettura della Recherche: http://www.indiscreto.org/proust-rovelli-la-fisica-del-tempo-perduto/

angelus novus
Ha scritto il 11/11/16
"Cocteau ha visto ciò che avrebbe dovuto, di diritto, occupare in sommo grado tutti i lettori del poeta, e di cui tuttavia nessuno ha fatto il perno della sua riflessione o del suo amore. Egli vide il cieco, assurdo e ossessivo desiderio di felicità...Continua
il molto accorto...
Ha scritto il 22/02/16
Nel momento in cui Marcel apre la porta della biblioteca per affacciarsi nel salone del ricevimento tenuto dalla principessa Guermantes, i mie occhi si sono annebbiati, e nella continuazione del racconto vedevo solo il cosmonauta David Bowman, colui...Continua
elettra
Ha scritto il 16/08/15
Finalmente eccomi alla conclusione di questa lunga ed affascinante avventura; che dire di questo ultimo volume così ricco di spunti ed esplicativo di tutta la scrittura di Proust? Ad elencarne tutti non si finirebbe più, perché, proprio come dice lo...Continua

Veidt1
Ha scritto il Mar 31, 2011, 07:46
L'aspetto della signora di Forcheville era invece cosi' miracoloso da non potersi neppure dire ch'era ringiovanita, ma piuttosto che, con tutti i suoi carmini, i suoi belletti, era rifiorita. Meglio ancora che l'incarnazione dell'Esposizione universa...Continua
Pag. 285
Veidt1
Ha scritto il Mar 31, 2011, 07:22
Ahime', Odette era destinata a non rimanere sempre come quel giorno. Neppure tre anni dopo, non proprio rimbambita, ma un po' inebetita, io dovevo vederla ad una serata di Gilberte, divenuta incapace di nascondere sotto una maschera immobile quel che...Continua
Pag. 287
Veidt1
Ha scritto il Mar 31, 2011, 07:02
I libri sono come le donne; quando non li si ama piu', non se ne ritrova piu' la bellezza.
Pag. 402
Veidt1
Ha scritto il Mar 28, 2011, 11:48
E proprio perche' contengono cosi' le ore del passato i corpi umani possono far tanto male a coloro che li amano: perche' contengono tanti ricordi di gioie e di desideri svaniti in loro, ma cosi' crudeli per colui che li contempla e prolunga nell'ord...Continua
Pag. 390
Veidt1
Ha scritto il Mar 28, 2011, 11:11
Siete proprio sicuro che le scarpine fossero rosse? Mi pareva fossero dorate -. Le assicurai che quella serata io l'avevo ancora presente allo spirito, tacendo la circostanza che mi consentiva d'affermarlo. - Siete molto gentile a ricordarvene, - mi...Continua
Pag. 351

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jul 08, 2016, 09:19
843.912 PRO/VII 5036 Letteratura Francese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi