Milano, 1956. L’appartamento di via Borsieri è in penombra. Ovunque sono ammassati libri. Ce ne sono migliaia, stipati sugli scaffali e accatastati per terra. Accanto alla finestra, una scrivania, anch’essa incorniciata da colonne di libri, e, ... Continua
Ha scritto il 19/06/17
Ben scritto, ma non basta
Il libro è ben scritto, ho molto apprezzato lo stile dell'autore e mi intrigava l'assunto da cui partiva la vicenda che mischia realtà e romanzo. Purtroppo però mi è parso come un meccanismo detonato, a suo modo imploso: la tensione tipica del ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi