Il trillo del diavolo

di | Editore: EL
Voto medio di 90
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
1939: aria di guerra. Viktor è un giovane e geniale violinista polacco che sitrova a Trieste al seguito di un'orchestra sinfonica. Quando sta per partireinsieme agli altri musicisti viene contattato da un emissario del governo delsuo paese. L' ...Continua
Milleletture
Ha scritto il 02/04/16
Un piccolo racconto, lettura del mese di Aprile del gruppo di lettura campano di Napoli... È stato difficile reperirlo ma non ne è valsa la pena, un racconto troppo breve... Una storia che alla base poteva essere interessante ma nella fretta di finir...Continua
ragazzi Melzo...
Ha scritto il 24/01/13
Fine agosto 1939, Vittorio, violoncellista diciassettenne di origine italo-polacca, viene coinvolto, da un agente polacco, allo scopo di portare in Francia i piani per l'invasione della Polonia da parte di Hitler. Questo è un libro veramente breve...Continua
Cicely
Ha scritto il 21/05/12
Tre violinisti amici nell'Italia del fascismo: uno italiano, uno tedesco, la terza svizzera di origini ebree. La frattura tra gli ultimi due pare inevitabile, quando al protagonista viene affidato un compito importantissimo al quale vorrebbe sottrars...Continua
Canada
Ha scritto il 16/08/11

Una bella storia di un'amicizia tra tre ragazzi (ebrea, tedesco, italiano) alla vigilia della II guerra mondiale in un contesto di spionaggio e colpi di scena. Un romanzo breve ma intenso, scritto per ragazzi ma buono anche per gli "adulti".

Hyrwynn Delàne...
Ha scritto il 16/07/11

Racconto breve ma molto interessante e appassionante come Lucarelli spesso riesce a fare.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi