Il turista

Voto medio di 257
| 65 contributi totali di cui 55 recensioni , 9 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Ha scritto il 01/08/17
Un thriller privo di profondità
una storia piuttosto inverosimile, di agenti segreti in lotta tra loro, scritta con mestiere, perchè Carlotto è uno che sa quello che fa, ma senza cuore. I personaggi non hanno spessore, come in un action movie americano. L'ho finito, ma forse non ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 11/07/17
il Turista ritornerà
Carlotto scrive bene e a me piace. Questo è un libro di spie e controspie dalla trama intricata ambientato a Venezia con protagonista un personaggio interessante che di certo non è un eroe. La storia non mi ha preso particolarmente, ma ammetto che ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 22/06/17
Libro bruttissimo da evitare.
  • 1 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 03/05/17
Non so se mi è piaciuto. La trama è interessante ed è anche ben scritto. Ma c'è troppa carne al fuoco, troppi personaggi e troppi generi mischiati. Se la storia si fermava al Killer chiamato il Turista sarebbe stato meglio. 3 stelle basta e avanzano.
  • Rispondi
Ha scritto il 23/03/17
Meglio uno spritz **
CodestoTuristaCartagena e' ben lontano dai fasti dell'alligatore.
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 18, 2016, 19:55
So che sarà doloroso, loè anche per me, ma dobbiamo fare questo sforzo. Per le donne che ha ucciso, per quelle che ucciderà. Per noi stessi. (Epilogo, pos. 3120)
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 18, 2016, 19:54
"Questi tendono ad ammazzarsi con discrezione" - disse. "Se non devono mettere bombe nelle banche o sui treni, uccidono ma poi puliscono" (Cap. 15, pos 2552)
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 18, 2016, 19:53
... è il criminale che determina il livello dello scontro. (Cap. 13, 2256)
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 18, 2016, 19:52
"Il segreto?" - "Capire che tutti fingono, celano il volto dietro una maschera, perché la menzogna è l'unica moneta di scambio che abbia valore fra gli esseri umani. Solo che noi dobbiamo essere più bravi". (Cap. 8, pos. 1551)
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 18, 2016, 19:50
"Venezia è la città sbagliata per coloro che finiscono sulla bocca di tutti. Non esistono auto, la gente si muove a piedi, si incontra e parla, commenta, ricama sulle notizie con un'abilità perfezionata nei secoli" (Cap. 1, pos. 192)
  • Rispondi

Ha scritto il Aug 22, 2017, 20:19
Il turista
Il turista
Didascalia...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi