Arizona, 1887Julia Bennett è una compassata esperta di etichetta, Graham Corley un cacciatore di taglie che ha sempre condotto una vita nomade e priva di legami. Non potrebbero essere più diversi, eppure è proprio a lui, un vagabondo, che Julia ... Continua
Una lettura scorrevole e poco impegnativa.
Ha scritto il 03/04/17
Il vagabondo
Il racconto non ha niente a che vedere con i romanzo storici (come risulterebbe dalla copertina) ed è decisamente ai limiti della mediocrità!
Ha scritto il 21/12/15
Bel western
Fantasioso, ma davvero carino, scorrevole e romantico. Davvero sopra le righe il finale, sdolcinato e stracolmo di buoni sentimenti, ma complessivamente mi è davvero piaciuto!
Ha scritto il 10/12/12
Peccato la trama prometteva bene...sicuramente un libro carino ma niente di più.
Ha scritto il 13/03/12
SPOILER ALERT
Lettura piacevole e abbastanza scorrevole. Julia Bennet rappresenta la donna del west stufa di essere trattata come un essere senza cervello. Essere che, secondo le convenzioni, non deve pensare, non deve discutere e anzi deve obbedire a qualsiasi ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi