Il vagabondo delle stelle

Voto medio di 1253
| 205 contributi totali di cui 190 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 3 note , 1 video
Siamo nel braccio della morte a San Quentin, in California, dove il protagonista viene regolarmente sottoposto a torture e costretto in una camicia di forza. Con straordinaria autodisciplina riuscirà a trasformarsi in uno sciamano capace di attravers ...Continua
Mendel85
Ha scritto il 29/03/18
"Io sono la vita. Sono passato per diecimila generazioni, ho vissuto per milioni di anni, ho posseduto numerosi corpi. Io, che ho posseduto tali corpi, esisto ancora, sono la vita, sono la favilla mai spenta che tuttora divampa, colmando di meravigli...Continua
Il genio dei...
Ha scritto il 25/02/18
SPOILER ALERT
Darrell Standing, professore universitario condannato all'ergastolo per l'omicidio di un suo collega, sconta la sua pena nel carcere californiano di San Quintino. Ingiustamente accusato da un altro detenuto di aver nascosto all'interno del carcere de...Continua
Ajeje Brazov
Ha scritto il 16/09/17
"Ho sempre avuto, nel corso della mia intera esistenza, la netta sensazione di aver vissuto in altri tempi e in altri luoghi, di aver addirittura ospitato in me altre persone. Ma, credimi, lo stesso vale anche per te che leggerai queste righe..." Cos...Continua
Io, salvo...
Ha scritto il 12/06/17
"Sì, presto sarò impiccato. Siamo alla fine di giugno. Fra non molto cercheranno di farsi gioco di me: secondo il costume carcerario, mi porteranno a fare il bagno settimanale, ma non tornerò più in questa cella. Mi vestiranno di abiti nuovi, poi mi...Continua
Norge
Ha scritto il 12/05/17
La materia dimentica
Il viaggio di uno spirito attraverso le epoche, i popoli, la storia. Ricordi a volte come gocce di pioggia benevola, a volte come bastonate crudeli. Un libro che fa riflettere sulle brutalità di cui è capace macchiarsi l’uomo, ma anche un pensiero pr...Continua

Io, salvo...
Ha scritto il Jun 12, 2017, 16:21
Come se un essere vivente qualunque potesse muovere rimproveri a un condannato a morte!
Pag. 18
Timoria...
Ha scritto il Jan 10, 2016, 18:53
No neanche le stelle rimangono, ma il loro ricordo, la cognizione che ho di loro, quella rimane in me, nella parte spirituale di me che è la memoria,ed è eterna. Solo lo spirito rimane. Tutto il resto, non essendo che materia, passa e deve passare
Timoria...
Ha scritto il Jan 10, 2016, 18:52
Ho sempre avuto, nel corso della mia intera esistenza, la netta sensazione di aver vissuto in altri tempi e in altri luoghi, di avere addirittura ospitato in me altre persone
Timoria...
Ha scritto il Jan 10, 2016, 18:52
Io, infatti, ero superiore a tutti loro, ero a mille miglia di distanza. Non erano che schiavi, mentre io ero uno spirito libero. Non ero io ad essere rinchiuso in gabbia, ma il mio corpo. E mentre la mia povera carne giaceva - senza provare sofferen...Continua
Le.ft
Ha scritto il Oct 30, 2013, 13:10
- Nella loro idiozia, una cosa la capivano bene: che ero diverso da loro e non altrettanto stupido. - Se gli uomini intelligenti possono essere crudeli, gli imbecilli lo sono ad un livello mostruoso. - Nella definizione inventata da un bambino, sec...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Laurasamp
Ha scritto il Jan 14, 2018, 15:58
da leggere....
Io, salvo...
Ha scritto il Jun 12, 2017, 16:22
Katia
Ha scritto il Oct 12, 2016, 22:22
http://www.liberolibro.it/il-vagabondo-delle-stelle-di-jack-london/

Scarlett O'Hara...
Ha scritto il Apr 12, 2015, 04:59
Holocene
Autore: Bon Iver

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi