Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il vecchio e il mare

Di

Editore: CDE (su licenza Mondadori)

4.0
(15649)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 169 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi semplificata , Chi tradizionale , Catalano , Spagnolo , Galego , Portoghese , Francese , Tedesco , Svedese , Olandese , Giapponese

Isbn-10: A000024351 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Tascabile economico , Copertina rinforzata scuole e biblioteche , eBook

Genere: Fiction & Literature , Philosophy , Sports, Outdoors & Adventure

Ti piace Il vecchio e il mare?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Dopo ottantaquattro giorni durante i quali non è riuscito a pescare nulla, il vecchio Santiago vice, nel suo villaggio e nei confronti di sé stesso, la condizione di isolamento di chi è stato colpito da una maledizione. Solo la solidarietà del giovane Manolo e il mitico esempio di Joe Di Maggio, imbattibile giocatore di baseball, gli permetteranno di trovare la forza di riprendere il mare per una pesca che rinnova il suo apprendistato di pescatore e ne sigilla la simbolica iniziazione. Nella disperata caccia a un enorme pesce spada dei Caraibi, nella lotta, quasi letteralmente a mani nude, contro gli squali che un pezzo alla volta gli strappano la preda, lasciandogli solo il simbolo della vittoria e della maledizione sconfitta, Santiago stabilisce, forse per la prima volta, una vera fratellanza con le forze incontenibili della natura e, soprattutto, trova dentro di sé il segno e la presenza del proprio coraggio, la giustificazione di tutta una vita.
Ordina per
  • 5

    La traduzione della Pivano è eccezionale e rende alla perfezione le tecniche di pesca di Santiago, mescolate alla sua voglia di vincere sugli animali in alto mare. Oltre alle mirabili descrizioni cita ...continua

    La traduzione della Pivano è eccezionale e rende alla perfezione le tecniche di pesca di Santiago, mescolate alla sua voglia di vincere sugli animali in alto mare. Oltre alle mirabili descrizioni citate, Il vecchio e il mare abbonda in poesia; quest'ultima però non è sufficiente a vincere del tutto la battaglia della vita, perché in fondo da ogni battaglia non si esce mai incolumi come vorremmo, soprattutto dalle battaglie con noi stessi. Io ho rintracciato questa nota tra i pensieri di Santiago, così precisi, da sembrare i miei stessi pensieri. La mia è comunque una lettura soggettiva.
    Lo consiglio

    ha scritto il 

  • 4

    Scritto d'incanto

    Il libro appassiona e coinvolge in maniera incredibile. Sebbene la storia non sia ricca d'avvenimenti e colpi di scena, Hemingway riesce con molta semplicità a trasportare il lettore lì, insieme a San ...continua

    Il libro appassiona e coinvolge in maniera incredibile. Sebbene la storia non sia ricca d'avvenimenti e colpi di scena, Hemingway riesce con molta semplicità a trasportare il lettore lì, insieme a Santiago, insieme all'odore di mare e di pesce e di sole.

    ha scritto il 

  • 3

    Il libro mi è piaciuto, anche se non mi ha fatto impazzire, anche se sono certa di non essere stata in grado io di cogliere tutte le sfumature che ne fanno un grande classico.
    Ho trovato la storia sco ...continua

    Il libro mi è piaciuto, anche se non mi ha fatto impazzire, anche se sono certa di non essere stata in grado io di cogliere tutte le sfumature che ne fanno un grande classico.
    Ho trovato la storia scorrevole e piacevole, e nella parte della lotta tra il pesce e Santiago mi sono molto immedesimata nel personaggio, vivendo insieme a lui ogni momento della caccia e dell'agonia che l'ha accompagnata.
    Forse il motivo principale per cui questo libro mi è piaciuto è che mi ha ricordato molto una persona, che ha sempre considerato la pesca proprio una lotta tra il pescatore ed il pescato: il più forte e resistente vince, fine del discorso.
    Comunque bello.

    ha scritto il 

  • 3

    Volevo leggere da tempo questo classico..pur avendo colto il significato che va al di là della narrazione, non mi ha entusiasmata. L'ho trovato un po' lento ed ho faticato ad arrivare fino alla fine! ...continua

    Volevo leggere da tempo questo classico..pur avendo colto il significato che va al di là della narrazione, non mi ha entusiasmata. L'ho trovato un po' lento ed ho faticato ad arrivare fino alla fine!

    ha scritto il 

  • 3

    Un libro che si legge tutto d'un fiato, ti senti lì, vicino al vecchio, partecipe alla sua lotta.. Mi accorgevo di stringere il libro come se fossi io a dover tener la lenza!

    ha scritto il 

Ordina per