Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il venditore di sogni

By Ben Okri

(73)

| Others | 9788809051140

Like Il venditore di sogni ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

10 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Insieme di due raccolte di racconti è una strada che mostra il dove tutto ha avuto inizio (nella scrittura di okri) con racconti canonici con punti di vista diversi dal solito, fino ad arrivare ai veri e propri viaggi lisergici da "Via della fame", p ...(continue)

    Insieme di due raccolte di racconti è una strada che mostra il dove tutto ha avuto inizio (nella scrittura di okri) con racconti canonici con punti di vista diversi dal solito, fino ad arrivare ai veri e propri viaggi lisergici da "Via della fame", passando per racconti che sembrano un John Fante fattosi serio e duro, un Toole con meno ironia o un McCarthy meno secco nelle frasi. Interessante.

    Is this helpful?

    KillDevilHill said on Apr 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Insieme di racconti, alcuni decisamente validi altri un po' meno.

    Risate sotto il ponte ***
    Accerchiato dalla città *
    Avvenimenti al santuario **
    Maschere ***
    Una preghiera andata storta ***
    L'agosto del venditore di sogni ***
    All'ombra della guerra ...(continue)

    Insieme di racconti, alcuni decisamente validi altri un po' meno.

    Risate sotto il ponte ***
    Accerchiato dalla città *
    Avvenimenti al santuario **
    Maschere ***
    Una preghiera andata storta ***
    L'agosto del venditore di sogni ***
    All'ombra della guerra **
    Nuovi mondi fioriscono ***
    Una storia occulta *
    Nella città della polvere ***
    Le stelle del nuovo coprifuoco ***
    Ineguaglianze *
    Quando la luce ritorna ***
    Quel che vide lo spillatore *

    Is this helpful?

    Moni_c said on Mar 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' una raccolta di storie africane, per la precisione quattordici, -ambientate tutte a Lagos, metropoli nigeriana- appassionate, cariche di sogno e di magia e a volte ricche di violenza
    Ben Okri, uno dei massimi esponeneti della cultura africana mode ...(continue)

    E' una raccolta di storie africane, per la precisione quattordici, -ambientate tutte a Lagos, metropoli nigeriana- appassionate, cariche di sogno e di magia e a volte ricche di violenza
    Ben Okri, uno dei massimi esponeneti della cultura africana moderna, è nato a Minna nel nord della Nigeria nel 1959, da madre di etnia Igbo e padre Urhobo. Passa gran parte dell'infanzia in Inghilterra per poi tornare in Nigeria durante la guerra civile e infine stabilendosi definitivamente a Londra dove completa gli studi universitari. nel 1991 ha vinto il "Brooker Prize"per il libro "Le vie della fame".
    Il venditore di sogni, edito da Giunti nel 2001, (le storie sono state scritte in diverse epoche, le prime nel 1986) è un libro intenso, denso di poesia dove il reale viene spesso travalicato per giungere all'interno di un universo onirico intessuto di mitologia e tradizione, tipica del popolo nigeriano.
    Nella frenetica megalopoli africana si intersecano le tradizioni e la cultura animista dei villaggi con la modernità della città.
    http://gianfrancodellavalle-sancara.blogspot.com/2010/0…

    Is this helpful?

    GianfrancoDV said on Apr 6, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    un piccolo mondo...

    In un universo onirico, intrecciato alle mitologie ancestrali che abitano l’anima e l’immaginario del popolo nigeriano, compare “Il venditore di sogni” di Ben Okri
    Una raccolta di storie africane appassionante e suggestiva - cariche di magia, di sog ...(continue)

    In un universo onirico, intrecciato alle mitologie ancestrali che abitano l’anima e l’immaginario del popolo nigeriano, compare “Il venditore di sogni” di Ben Okri
    Una raccolta di storie africane appassionante e suggestiva - cariche di magia, di sogno e di violenza – quella che Ben Okri, uno dei maggiori talenti della cultura africana moderna e già vincitore del Booker Prize nel 1991 con The Famished Road, propone ne “Il venditore di sogni”,
    “…e poichè niente si può occultare alla memoria, le case nella strada erano in rovina. Gli ultimi abitanti erano immigrati provenienti da terre i cui destini erano stati modificati dallo schiavismo. Erano venuti, rispondendo al richiamo dei loro più antichi governanti, per occupare il gradino più basso della società”.
    In poche righe l’autore descrive sapientemente i popoli che si trovano in mezzo alla guerra, gli immigrati che lasciano la loro terra per andare a stare in un posto che credono sia migliore, ma che presto si rivela peggiore tanto da dover scappare ancora e ancora dalla follia, dalla crudeltà dell'uomo stesso. Attraverso uno scenario inedito - la Nigeria dilaniata dalla guerra - lo scrittore riesce a trasportare i lettori in un viaggio nelle strade della frenetica metropoli di Lagos e nei villaggi di campagna. La gente di Lagos, la convulsa capitale, mantiene ancora forti legami con la cultura e la religione animista del 'Mliage del villaggio. Ecco apparire il paesaggio, ci si immerge nei colori, nei suoni, nella musica e negli odori di un mondo così intenso e drammatico. Le strade sono congestionate di traffico, dai mercanti, ciarlatani e accattoni, venditori di tutto e di niente. Poveri diavoli che rimediano un soldo, vendendo il proprio sangue all'ambulatorio, per appagare i propri sensi con una prostituta o perdendosi con una cassa di birra. I soldati che riempiono le strade con posti di blocco, mentre lunghe colonne di profughi percorrono il paese. Ragazzi che si affacciano alla vita adulta in un mondo violento e venato di magia. E’ un’Africa mistica, sanguigna, calda, pittoresca e che travalica il reale quella che si mostra dalle pagine di Ben Okri. I racconti hanno ritmo, intensità e follia. Sesso, potere, desiderio, disperazione, denaro, rassegnazione partecipata per non poter fare nulla per cambiare il proprio destino, il sottotitolo al romanzo. In un universo onirico, intrecciato alle mitologie ancestrali che abitano l'anima e l'immaginario del popolo nigeriano, prende corpo la prosa dello scrittore.
    Okri scrive come un podista di razza, la sua prosaicità corre con eleganza sostenuta, senza accusare mai una caduta o perdere la grazia.
    “Il sole le batteva addosso senza misericordia, e nondimeno lei rimaneva consapevole della sua bellezza e di quanto fosse evidente. Era la donna più provocante che avesse mai incontrato. In qualche modo gli si era sempre sottratta, come se fosse avviluppata in una nebbia, leggermente al di là del comprensibile. Pensare a lei accese il suo desiderio.”
    Failla Angela

    Is this helpful?

    Angela Failla said on Oct 8, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sempre difficile dare un voto a una raccolta di racconti...
    autore nigeriano di lingua inglese. Ambientati a Lagos descrivono i colori, gli odori e la musica di una cpitale caotica e multiforme e con grande realismo

    Is this helpful?

    manta said on Aug 25, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Lagos, la capitale della Nigeria, emerge da queste pagine come una parodia mal riuscita delle capitali occidentali. Ed i personaggi che la popolano hanno, in piccolo e deformati, gran parte degli stessi stupidi problemi che abbiamo noi. I soldi che n ...(continue)

    Lagos, la capitale della Nigeria, emerge da queste pagine come una parodia mal riuscita delle capitali occidentali. Ed i personaggi che la popolano hanno, in piccolo e deformati, gran parte degli stessi stupidi problemi che abbiamo noi. I soldi che non ci sono, le donne che non ti cagano, il traffico, le buche, i datori di lavoro scemi o infami.
    E la follia della guerra, ahimè, l'arroganza e la corruzione del potere.
    Ma per fortuna, nell'atteggiamento dei nostri piccoli eroi sfigati, nulla di quel che accade è così serio da darvi poi una soverchia importanza.
    Mal che vada, si può anche sfuggirvi con il sogno (o gli incubi).
    Godibile, particolare, simpatico.

    Is this helpful?

    Luposelvatico (ha impresso una svolta:-)) said on Feb 5, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (73)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 355 Pages
  • ISBN-10: 8809051149
  • ISBN-13: 9788809051140
  • Publisher: Giunti Editore
  • Publish date: 2007-01-01
Improve_data of this book