Il ventre di Parigi

Voto medio di 631
| 85 contributi totali di cui 82 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 2 note , 0 video
Una penosa storia di ordinaria miseria si consuma nello scenario caotico eassordante dei mercati generali parigini. Evaso dalle prigioni politiche dellaGuyana francese e ritornato nella Parigi del Secondo Impero, Florent organizzauna cospirazione ... Continua
Ha scritto il 05/08/17
Il buon artigiano organico all’ideologia inverata
Il ventre di Parigi è uno dei titoli più noti della produzione letteraria di Émile Zola: uscito come feuilleton nel 1873, in ordine di pubblicazione rappresenta il terzo episodio del ciclo dei Rougon-Maquart, anche se nell’ordine di lettura ..." Continua...
Ha scritto il 30/05/17
L'eterna lotta dei grassi contro i magri: intorno all'enorme mercato delle Halles di Parigi, va in scena un conflitto sociale che è anche, necessariamente, politico. Da un lato, Lisa Maquart, ricca salumiera, e tutti i commercianti che formano la ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 30/12/16
"Il ventre di Parigi" mi aveva incuriosito,inizialmente, per una bellissima descrizione. Così ho deciso di leggerlo. È un'opera, forse la principale, del naturalismo francese. Ricchissima di descrizioni che, a mio avviso, sfociano poi nell'essere ..." Continua...
Ha scritto il 26/02/16
Frasi dal libro
“Quando ogni lume fu spento all’interno, ed i mercati furono inondati dalla luce del giorno, apparvero quadrati, uniformi, come una macchina moderna e smisurata, che so, un’enorme macchina a vapore, una caldaia che dovesse servire alla ..." Continua...
Ha scritto il 17/11/15
Nel cuore di Parigi
Emile Zola non mi delude mai. Le descrizioni dettagliate permettono al lettore di immergersi benissimo nel contesto, tanto da riuscire quasi a vedere le montagne di cibo, ascoltare i rumori e sentire gli odori penetranti delle Halles. Un viaggio tra ..." Continua...

Ha scritto il May 24, 2016, 15:56
Quando scendevano, esultanti, con la gioia dell'aria aperta, sorridendo come gli innamorati che escono, tutti arruffati, da un campo di grano, dicevano che tornavano dalla campagna.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Sep 12, 2017, 08:30
Uno spaccato della vita parigina di metà ottocento, dove si inseriscono le vite di persone che sono collegate a quel grande ventre che sono i mercati generali di Parigi. La capacità di Zola di scrivere di tanti dettagli della vita e delle cose che ... Continua...
Ha scritto il Sep 01, 2016, 09:38
Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi