Il vincitore è solo

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 1103
| 218 contributi totali di cui 187 recensioni , 29 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Igor Malev ha una sola cosa in mente: la sua ex moglie Ewa. Anche se è un uomo ricco, affascinante e di innato carisma, lei lo ha lasciato per uno stilista di grande successo, una ferita, questa, da cui non è mai riuscito a riprendersi. Così decide d ...Continua
Giuly82
Ha scritto il 19/10/17
Di solito non lo faccio, ma stavolta mi vedo costretta ad abbandonare la mia lettura "Il vincitore è solo" di Coelho. È veramente un libro pesante a livello di storia, nel senso che non scorre minimamente, pagine su pagine (se non interi capitoli) su...Continua
Gea
Ha scritto il 19/08/16
Nell'introduzione Paulo Coelho dice così: "Questo libro non è un thriller, bensì un affresco desolante della nostra situazione attuale." La mia votazione riguarda solo la trama di questo romanzo che disegna una società triste e spietata. Personalment...Continua
Valentina
Ha scritto il 30/04/15
Anche no
Coelho si cimenta con un genere che non gli appartiene, e il risultato è un libro scarso. Alcune parti descrittive sul mondo della moda o sulle armi sono lente e noiose, e inoltre il finale lascia alquanto perplessi.. In conclusione: meno male che l'...Continua
..anna...
Ha scritto il 28/08/14
Per me pessimo.

Io con Coelho proprio non ho feeling.
Un libro cattivo,crudele,che ho letto perennemente con la smorfia sulle labbra.
Non riesco a cogliere nessun messaggio da parte dell'autore.
Un libro che si legge a fatica,per me.

Mauro Torquati57
Ha scritto il 27/06/14

Con Brida il mio rappporto con Coelho aveva subito uno strappo, con questo gli dico proprio Addio!!!


uranus
Ha scritto il Aug 29, 2011, 09:41
igor non ha nessuno con cui parlare:comunque è qualcosa che nn gli ineressa. Il vincitore è solo
Pag. 18
uranus
Ha scritto il Aug 29, 2011, 09:39
LA prefazione.. Nei miei libri, un argomento ricorrente riguarda l'importanza di pagare il prezzo dei propri sogni..
Pag. 11
Layura
Ha scritto il Nov 26, 2009, 06:50
Le persone si perdono nel deserto perchè si lasciano attrarre dai miraggi.
Pag. 402
Layura
Ha scritto il Nov 26, 2009, 06:49
Nuoce alla salute essere vivi. Si finisce sempre per morire, prima o poi.
Pag. 391
Layura
Ha scritto il Nov 26, 2009, 06:49
Un combattimento non riguarda la contesa, ma il bersaglio da colpire.
Pag. 384

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Sep 12, 2016, 16:08
869.342 COE 15546 Letteratura Spagnola
Biblioteche...
Ha scritto il Sep 01, 2016, 08:06
Donazione Mazzei

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi