Ilio Barontini

Fuoriuscito, internazionalista e partigiano

Voto medio di 1
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ilio Barontini è stato un antifascista che fu costretto, quasi subito, a fuggire all’estero. Ha avuto un’esistenza che per molti fuoriusciti solo una “fede” poteva rendere accettabile. Eppure la figura di questo terzinternazionalista non fu mai quell ...Continua
Fabio Baldassarri
Ha scritto il 21/03/17
PATRIA INDIPENDENTE N. 5/2014 - Periodico dell'Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI)
Il 22 gennaio 1951 a causa di un incidente stradale scomparivano Otello Frangioni, Leonardo Leonardi e Ilio Barontini: segretario della federazione del Pci di Livorno conosciuto anche come Barone, alias Fanti, alias Paulus, alias André Heberg, alias...Continua
Fabio Baldassarri
Ha scritto il 04/01/15
IL MESTIERE DI STORICO VI/1 2014, rivista della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCo).
Riedizione, arricchita, del precedente volumetto edito nel 2001 da Nicola Teti/Il Calendario del Popolo (allora con il titolo 'Ilio Barontini. Un garibaldino nel Novecento), è la biografia avventurosa ed epica di un dirigente, figura di spicco del co...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi