Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

I'll Steal You Away

By Niccolo Ammaniti

(3)

| Paperback | 9781841959450

Like I'll Steal You Away ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Italian literary superstar Niccolò Ammaniti’s debut novel, I’m Not Scared, prompted gushing praise, hit international best-seller lists, and was made into a smash indie film. With his highly anticipated follow-up, Ammaniti tak Continue

Italian literary superstar Niccolò Ammaniti’s debut novel, I’m Not Scared, prompted gushing praise, hit international best-seller lists, and was made into a smash indie film. With his highly anticipated follow-up, Ammaniti takes his unparalleled empathy for children, his scythe-sharp observations, and his knack for building tension to a whole new level. In a tiny Italian village, a young boy named Pietro is growing up tormented by bullies and ignored by his parents. When an aging playboy, Graziano Biglia, returns to town, a change is in the air: Pietro decides to take on the bullies, his lonely teacher Flora finds romance with the town’s prodigal son, and the inept janitor at the school proclaims his love for his favorite prostitute. But the village isn’t ready for such change, and when Graziano seduces and forgets Flora, both she and Pietro’s tentative hopes seem crushed forever. With great tenderness, Ammaniti shines light on the heart-wrenching failures and quiet redemptions of ordinary people trying to live extraordinary lives. I’ll Steal You Away is a fresh and classic story of a boy learning to be a man that delivers on the promise of Ammaniti’s acclaimed debut.

1319 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un gran bel libro, che definirei (tuttavia) quasi-bellissimo. Numerosi sono i pregi che contraddistinguono questo romanzo: una storia molto ben studiata e organizzata, ricca di spunti di riflessione soprattutto (ma non esclusivamente) a sfondo social ...(continue)

    Un gran bel libro, che definirei (tuttavia) quasi-bellissimo. Numerosi sono i pregi che contraddistinguono questo romanzo: una storia molto ben studiata e organizzata, ricca di spunti di riflessione soprattutto (ma non esclusivamente) a sfondo sociale, intrecciata in maniera accattivante e avvincente, unita a uno stile semplice ma allo stesso tempo accurato e appropriato, una opportuna caratterizzazione dei personaggi, talmente ben connotati da apparire quasi naturalistica, tanto stretto e forte è il nesso fra biografia e condizioni familiari e sociali del personaggio stesso, da una parte, e azioni agite nella vicenda narrata, dall'altra. Ma proprio da qua, purtroppo, prende le mosse l'unica criticità del romanzo: le numerose digressioni di cui l'autore si serve, per raccontare man mano che la narrazione lo rende necessario, l'intera biografia di ognuno dei personaggi principali, finisce inevitabilmente col rendere eccessivamente frammentaria una narrazione che già strutturalmente, essendo concepita come l'intreccio a montaggio parallelo di più storie indipendenti, fa della frammentarietà una delle sue caratteristiche principali. La conseguenza, purtroppo, è la perdita di quel senso di unità globale che, se fosse stato invece conseguito, avrebbe reso l'opera davvero, a mio parere, praticamente perfetta. Fortunatamente, devo comunque dire, si tratta di un particolare che non guasta eccessivamente la fruibilità del testo, e non lo rende meno degno di una lettura attenta quanto interessante.

    Is this helpful?

    Johnny said on Sep 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Due semplici storie d'amore, completamente indipendenti ma collegate tra loro per pochissimi dettagli, ovvero il paesino dove è ambientata tutta la storia e qualche incontro qua e là. Una trama semplice (anche se alla fine c'è un colpo di scena che t ...(continue)

    Due semplici storie d'amore, completamente indipendenti ma collegate tra loro per pochissimi dettagli, ovvero il paesino dove è ambientata tutta la storia e qualche incontro qua e là. Una trama semplice (anche se alla fine c'è un colpo di scena che ti fa rimanere a bocca asciutta), ma che nello stile di Ammaniti ti fa vivere la storia come se ci fossi tu stessa al suo interno. Pur narrando in terza persona, come un narratore esterno, si percepiscono benissimo i cambi di punti di vista da personaggio a personaggio, perché lo scrittore riesce ad usare termini ed espressioni che userebbe quel personaggio, che ha come risultato un magnifico intreccio di narrazione, dove il narratore esterno diventa quasi interno.
    Di lui consiglio anche "Io non ho paura", con trama un po' più complicata e coinvolgente ma con il suo inimitabile stile che lo contraddistingue.

    Is this helpful?

    Midori said on Sep 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'ultima stella se la sono portata via le 31 pagine mancanti a questa edizione. ..

    Is this helpful?

    Silvi said on Aug 31, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello, Ammaniti mi dà sempre grandi soddisfazioni. Forse non è uno scrittore per tutti, ma lo stile è inconfondibile.

    Is this helpful?

    MaAncheNo said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Da uno scambio di consigli di letture...

    "Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume. Anche le più difficili che ti sembra impossibile superare le superi, e in un attimo te le trovi dietro alle spalle e devi andare avanti. Ti aspettano cose ...(continue)

    Da uno scambio di consigli di letture...

    "Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume. Anche le più difficili che ti sembra impossibile superare le superi, e in un attimo te le trovi dietro alle spalle e devi andare avanti. Ti aspettano cose nuove".

    P.S. Preparati, perché quando passo da Bologna ti prendo e ti porto via.

    Is this helpful?

    aSAle said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book