Immagina di essere in guerra

Voto medio di 60
| 13 contributi totali di cui 13 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Paura. Fuga. Esilio. Sopravvivenza. Perdita dell'identità e il desiderio di tornare indietro, a casa. Ma dov'è "casa"?
In un intrigante esperimento dell'immaginazione Janne Teller fa vivere sulla nostra pelle l'esperienza di un rifugiato di guer
...Continua
Miry Gra
Ha scritto il 13/07/17
esperimento sull'empatia
Una breve ma buona lettura contro idee e slogan POPULISTI che qualcuno sta cercando di inculcare nella testa di quelli che credono che l'essere nati un una certa parte del mondo comporti una serie di "precedenze" (su diritti) rispetto ad altri... Si...Continua
Sognodime...
Ha scritto il 17/01/17
Janne Teller è un'autrice danese di origine austro-tedesca, famosa per il suo romanzo "Intet", tradotto in italiano con due diversi titoli: "L'innocenza di Sofie" nel 2004 da Fanucci e il più noto "Niente" del 2012 pubblicato da Feltrinelli. Un testo...Continua
Tamaietta
Ha scritto il 06/01/17

meraviglioso, commovente, semplice ma micidiale. aiuta a capire cosa vuol dire essere gli altri. consigliatissimo! p.s. si legge in 10 minuti!

Ocram
Ha scritto il 01/01/17

Letto in un quarto d'ora. Geniale.

Kriz
Ha scritto il 06/09/16
bello, da leggere ai ragazzi
Letto in dieci minuti. Molto interessante. Molto belle anche le illustrazioni. Il formato è uguale a quello di un passaporto. Racconta in seconda persona e in modo sintetico le vicende di un ragazzino italiano. Immaginando che l'Europa sia in guerra...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi