Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Impronte digitali

Il cinema e le sue immagini tra regime fotografico e tecnologia numerica

Di

Editore: Bulzoni

4.0
(4)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 178 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8878704156 | Isbn-13: 9788878704152 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Ti piace Impronte digitali?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il volume analizza lo statuto dell'immagine numerica nel contesto della nuova fase che il cinema digitale sta attraversando da più di un decennio, quella contraddistinta, oltre che dal perfezionamento delle capacità produttive dell'immagine di sintesi, dalla transizione dalla ripresa fotografica a quella numerica. L'intento del volume è quello di evidenziare come l'azione della nuova tecnologia sia da inquadrare non già nel contesto di una deriva derealizzante, quanto nell'ambito di una messa in luce netta e definitiva di aspetti problematici che caratterizzano l'immagine cinematografica dalle sue origini. Oggetto stratificato per eccellenza, l'immagine numerica si costituisce infatti come perfetta sintesi di calco e calcolo, ma anche di antico e moderno, di passato e futuro. È del resto questo, più in generale, il paradosso della cultura visiva digitale: nonostante la computerizzazione di tutto l’imaging, la genesi, l'estetica e le pratiche delle immagini numeriche continuano ad essere fortemente marcate da una caparbia "filosofia del fotografico" e da una persistenza altrettanto irriducibile di una condizione di traccia che le rende, a tutti gli effetti, vere e proprie impronte digitali.
Ordina per
  • 0

    Immagini digitali e immagini analogiche. Tra affidabilità e valore documentale. Passando dalla storia, transitando nella cronaca e arrivando al cinema. Un breve estratto da un volume di Christian Uva, da poco in libreria...
    http://www.exibart.com/notizia.asp?IDNotizia=30019&IDCa… ...continua

    Immagini digitali e immagini analogiche. Tra affidabilità e valore documentale. Passando dalla storia, transitando nella cronaca e arrivando al cinema. Un breve estratto da un volume di Christian Uva, da poco in libreria...
    http://www.exibart.com/notizia.asp?IDNotizia=30019&IDCategoria=72

    ha scritto il