Inés dell'anima mia

Di

Editore: Mondolibri su licenza Giangiacomo Feltrinelli

3.9
(2760)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 320 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo , Inglese , Tedesco , Portoghese , Olandese , Francese , Svedese

Isbn-10: A000013197 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Elena Liverani

Disponibile anche come: Paperback , Tascabile economico , Altri

Genere: Biografia , Narrativa & Letteratura , Storia

Ti piace Inés dell'anima mia?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    interessante

    per chi vuole avvicinarsi alla storia della colonizzazione spagnola in America del sud, e per scoprire la figura storica della protagonista del romanzo. Lettura avvincente anche se a volte la descrizi ...continua

    per chi vuole avvicinarsi alla storia della colonizzazione spagnola in America del sud, e per scoprire la figura storica della protagonista del romanzo. Lettura avvincente anche se a volte la descrizione delle battaglie e degli intrecci dei personaggi sembra avere un gusto da soap opera senza un vero spessore.

    ha scritto il 

  • 4

    Da leggere solo se interessati all'argomento

    Primo libro dell'Allende che leggo, date le forti critiche mosse dalla maggioranza di conoscenti e amici connazionali della scrittrice che l'hanno definitiva una sorta di "Fabio Volo cilena".
    Il motiv ...continua

    Primo libro dell'Allende che leggo, date le forti critiche mosse dalla maggioranza di conoscenti e amici connazionali della scrittrice che l'hanno definitiva una sorta di "Fabio Volo cilena".
    Il motivo per cui l'ho letto è stato l'argomento storico trattato di cui - come dice la scrittrice stessa - non si trova una vasta bibliografia in merito, se non come menzione distratta nella storiografia riguardante le imprese del conquistador Pedro de Valdivia.
    Affascinante, interessante, ben scritto. Allende mi è piaciuta, ma temo mi sia piaciuta a causa del tema trattato e non per le sue doti letterarie in sè.
    Come da titolo, da leggere solo se interessati all'argomento e, a mia parere, solo se si ha un'infarinatura storica in merito.

    ha scritto il 

  • 5

    Anche gli episodi piu' inverosimili della vicenda pare siano accaduti realmente. Storia incredibile di una piccola donna spagnola che avrebbe dovuto passare la vita chiusa in casa a ricamare, cucinar ...continua

    Anche gli episodi piu' inverosimili della vicenda pare siano accaduti realmente. Storia incredibile di una piccola donna spagnola che avrebbe dovuto passare la vita chiusa in casa a ricamare, cucinare e curare i vecchi genitori ed ha finito per vivere avventure straordinarie e fondare Santiago del Cile.

    ha scritto il 

  • 5

    L'avventura di Inés de Suàrez alla "conquista" del Cile..

    L'epopea romanzata della vita di Inés de Suàrez, una donna...
    un carattere forte, una coraggiosa, una impavida, una innamorata, una intraprendente, una appassionata, una passionevole, una determinata. ...continua

    L'epopea romanzata della vita di Inés de Suàrez, una donna...
    un carattere forte, una coraggiosa, una impavida, una innamorata, una intraprendente, una appassionata, una passionevole, una determinata..
    una donna del 1.500 ..
    alla scoperta delle Americhe, alla conquista del Cile..
    in questo racconto che Inés fa alla "figlia adottiva"..
    c'e' tutto, il bene e il male di quella incredibile avventura..
    La Allende, impeccabile, racconta in modo scorrevolissimo ma con forti basi storiche e ci lascia ogni pagina impressa nella memoria..
    5 Stars...

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per