Suzuki Tamaki, scrittrice di successo, è al lavoro sul suo nuovo romanzo «IN - Oscenità». Il romanzo, di cui Tamaki ha già scritto la prima parte, ha per protagonista un personaggio femminile di un altro romanzo, «L'innocente», scritto circa quarant' ...Continua
Rho65
Ha scritto il 11/09/18
IN

Non è certo quello che preferisco.
In alcuni punti l'ho trovato noioso.
La fine l'avrei preferita un po' più chiara, avevo chissà quale aspetattiva.
Diciamo che ha scritto cose decisamente migliori.

Rho65
Ha scritto il 11/09/18
IN

Non è certo quello che preferisco.
In alcuni punti l'ho trovato noioso.
La fine l'avrei preferita un po' più chiara, avevo chissà quale aspetattiva.
Diciamo che ha scritto cose decisamente migliori.

Mmorgana...
Ha scritto il 05/06/18
In e Out
Trama: *** La protagonista Suzuki Tamaki sta scrivendo il romanzo biografico “In”dove la particella va intesa come negazione – dell’amore, della passione, della perdita, di se stessi e dell’altro - per indagare sulla “soppressione del sentimento” e...Continua
Boyakki
Ha scritto il 01/05/18
Dove sarà finita l'autrice di "Le Quattro Casalinghe di Tokio"? Mistero misterioso.. sostituita da una confusa adolescente che ripete a nastro la stessa sega sentimental-mentale per trecento pagine fino a relegare (e regalare) l'idea più interessante...Continua
Sally68
Ha scritto il 20/04/18
Se l’inizio e la struttura di fondo di questo libro sono da apprezzare il proseguo è stato alquanto deludente. L’idea di scrivere un romanzo su una fatidica amante X, protagonista di un libro autobiografico, scritto negli anni 50 da un famoso scritto...Continua

sandra13
Ha scritto il Aug 13, 2018, 09:46
L'arte del romanzo consisteva nel raccogliere i desideri inconsci della gente e inserirli in una storia verosimile, entro un'adeguata cornice temporale, dando così vita a ulteriori e nuovi desideri.
Pag. 272
sandra13
Ha scritto il Aug 03, 2018, 14:01
In treno, Seiji comprò delle arachidi e due birre in lattina. Tamaki sgranocchiò le arachidi e sorseggiò la birra con immenso piacere. Poi, mentre guardava il paesaggio scorrere a gran velocità fuori dal finestrino, si sentì vincere dal sonno. La dat...Continua
Pag. 147
sandra13
Ha scritto il Jul 31, 2018, 13:39
E' SOLO QUELLO CHE PENSAVO IN QUEL MOMENTO... Era il suo motto! (...) Come dire che le parole d'amore che le aveva ripetuto infinite volte restavano solo parole e che nella loro relazione non c'era spazio per le promesse e i giuramenti. E' SOLO QUELL...Continua
Pag. 73

Laura
Ha scritto il Mar 22, 2018, 17:46
Chechina
Ha scritto il Feb 01, 2018, 18:23
Mircalla64
Ha scritto il Jan 27, 2018, 09:39

Luigi Antonucci
Ha scritto il Jun 12, 2018, 13:22
Furiosamente noioso sino alle ultime 20 pagine che valgono tutto il libro! Copertina fantastica!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi