In Asia

Voto medio di 2046
| 194 contributi totali di cui 183 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 18/05/17
Un viaggio nell'attualità dell'Asia di oltre 30 anni fa, racconti più o meno in diretta di fatti che sono oramai nella Storia. Grandi eventi e piccoli scorci di vita quotidiana in un racconto vivido e interessante, a tratti avvincente e certamente ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 30/04/17
Un viaggio fantastico
Questo libro non è un romanzo,né un racconto:è una raccolta di articoli scritti dall'autore nella sua lunga permanenza in Asia,in tutti i Paesi in cui ha vissuto. E' scritto con magistrale bravura,con trasporto,ed è forte la sensazione di essere ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 02/04/17
Il mio secondo libro di Terzani, e come leggo in altri contributi, non sono solo io quella che si è appassionata al suo modo di scrivere e alla sua personalità accogliente, calda e confortevole. Un libro che insegna molte cose, racconta pezzi di ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 29/11/16
Questo è stato il primo libro di Terzani che ho letto, casualmente acquistato in edicola, e che mi ha fatto innamorare di questo grande uomo fiorentino, mite e saggio giornalista tout-cour, veramente dal cuore d'oro... Un uomo grande, che viveva il ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 06/10/16
Sensazioni che colgono nel segno e ti ripagano con il centuplo per averle colte
Lessi l'incipit di sfuggita, per smaltire un treno in ritardo, rimasi colpito dall'aneddoto che portò l'autore a fare il giornalista, conoscendo lui più per fama che per le sue opere ma non lo comprai, il treno stava per ripartire.Ritrovato mesi ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Jul 08, 2014, 16:57
Dio ha creato noi e noi abbiamo creato la povertà. Il problema si risolverà solo quando noi avremo rinunciato alla nostra ingordigia.
Pag. 397
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 08, 2014, 16:56
Una volta mi capitò di prendere un uomo coperto di vermi. Mi ci vollero delle ore per lavarlo e togliergli a uno a uno tutti i vermi dalla carne. Alla fine disse: "Son vissuto come un animale per le strade, ma muoio come un angelo" e, morendo, mi ... Continua...
Pag. 394
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 08, 2014, 16:54
Dov'è la vita che abbiamo perso vivendo?
Dov'è la saggezza che abbiam perso con la conoscenza?
Dov'è la conoscenza che abbiam perso con l'informazione?
Pag. 374
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 08, 2014, 16:53
Una volta liberi, asciugheremo ogni lacrima negli occhi della gente.
Pag. 310
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 08, 2014, 16:52
Le menzogne scritte con l'inchiostro non potranno mai cancellare i fatti scritti col sangue.
Pag. 216
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi