Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

In cammino

Breve storia delle migrazioni

By Massimo Livi-Bacci

(24)

| Mass Market Paperback | 9788815136848

Like In cammino ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Spostarsi sul territorio è una prerogativa dell'essere umano. Le migrazioni hanno permesso la diffusione della specie nei continenti e hanno costituito un potente motore di progresso. Il volume ripercorre la storia delle migrazioni, dalle "onde di av Continue

Spostarsi sul territorio è una prerogativa dell'essere umano. Le migrazioni hanno permesso la diffusione della specie nei continenti e hanno costituito un potente motore di progresso. Il volume ripercorre la storia delle migrazioni, dalle "onde di avanzamento" di popoli in territori vuoti o sparsamente insediati, ai movimenti di massa dell'età contemporanea, delineando le condizioni che hanno determinato il successo o il fallimento dei gruppi migranti. Nel corso dei secoli, le politiche hanno profondamente influenzato la natura delle migrazioni, condizionando le regole di entrata e di uscita dagli Stati in un sistema che, oggi, accentua il conflitto tra gli interessi dei paesi di partenza, di arrivo e dei migranti stessi. In assenza di regole concordate sul piano internazionale, per il rifiuto degli stati di cedere anche una minima frazione della loro sovranità, viene posta a rischio la funzione positiva delle migrazioni nello sviluppo delle società.

3 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Se chi quotidianamente sproloquia sull'immigrazione, leggesse un pò di demografia, eviterebbe di dire castronerie. Ma il populismo impera..ed allora, meglio prendere per il culo l'uomo della strada. Questo volume è agile, denso di notizie e dati ed a ...(continue)

    Se chi quotidianamente sproloquia sull'immigrazione, leggesse un pò di demografia, eviterebbe di dire castronerie. Ma il populismo impera..ed allora, meglio prendere per il culo l'uomo della strada. Questo volume è agile, denso di notizie e dati ed anche di proposte di buon senso che, italianamente, saranno ignorate.

    Is this helpful?

    Carlo Anaclerio said on Sep 10, 2014 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Scritto in maniera molto chara. Più interessante la seconda metà. Le tabelle di riferimento dinali poco chiare per chi ha pochi strumenti di comprensione demografica

    Is this helpful?

    Sonia Namaste said on Nov 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    una prosa insuperabilmente chiara ed efficace quella di Bacci, questo però devo ancora leggerlo

    Is this helpful?

    Paolabuo said on Dec 12, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (24)
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Mass Market Paperback 132 Pages
  • ISBN-10: 8815136843
  • ISBN-13: 9788815136848
  • Publisher: Il Mulino
  • Publish date: 2010-01-01
Improve_data of this book