Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Like In cinque lettere: amore ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Che fine hanno fatto le lettere d'amore? La parola scritta ha perso il suo fascino nella nostra era ossessionata dal digitale, dalla fretta, dagli appuntamenti veloci? Questa antologia dimostra il contrario: quaranta talenti letterari contemporanei h Continue

Che fine hanno fatto le lettere d'amore? La parola scritta ha perso il suo fascino nella nostra era ossessionata dal digitale, dalla fretta, dagli appuntamenti veloci? Questa antologia dimostra il contrario: quaranta talenti letterari contemporanei hanno deciso di misurarsi proprio con la lettera d'amore. I loro testi illustrano le infinite varianti del sentimento amoroso nel ventunesimo secolo, le mille sfumature chiuse in una parola di cinque lettere.

11 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    La media dei voti è 3.
    Solo 4 dei 40 racconti mi sono piaciuti parecchio. Voto 5 a Gaiman.
    Interessante la varietà di amori e destinatari: da quello omosessuale a quello verso un famigliare, un'insegnante... lettere di tutti i tipi...
    Contiene opere ...(continue)

    La media dei voti è 3.
    Solo 4 dei 40 racconti mi sono piaciuti parecchio. Voto 5 a Gaiman.
    Interessante la varietà di amori e destinatari: da quello omosessuale a quello verso un famigliare, un'insegnante... lettere di tutti i tipi...
    Contiene opere di: Jonathan Lethem, Chimamanda Ngozi Adichie, Adam Thorpe, Lionel Shriver, David Bezmozgis, Chris Bachelder, A. L . Kennedy, Jeff Parker, Francine Prose, Graham Roumieu, Gautam Malkani*, Miriam Toews*, James Robertson, Etgar Keret, Mandy Sayer*, Jeanette Winterson, Michel Faber, Hisham Matar, Geoff Dyer, Matthew Zapruder, Carl Johan Vallgren, Joseph Boyden, Neil Gaiman*, Valerie Martin, Peter Behrens, Ursula K. Le Guin, Nick Laird, Sam Lipsyte, Panos Karnezis, Jan Morris, Hari Kunzru, Anon., Margaret Atwood, Damon Galgut, Audrey Niffenegger, Juli Zeh, Phil LaMarche, M.G. Vassanji, Tessa Brown, Douglas Coupland.

    Is this helpful?

    Golden orchid said on Sep 26, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi piacciono le lettere d'amore. Mi fanno sognare.
    Qui se ne trovano di tutti i tipi dalle più convenzionali a quelle stravaganti o disperate.
    Certo che, come le raccolte di racconti, anche questa di poesie non mi tiene incollata alle pagine come un ...(continue)

    Mi piacciono le lettere d'amore. Mi fanno sognare.
    Qui se ne trovano di tutti i tipi dalle più convenzionali a quelle stravaganti o disperate.
    Certo che, come le raccolte di racconti, anche questa di poesie non mi tiene incollata alle pagine come un romanzo ,che mi coinvolge e mi intriga e proprio questo è il motivo del mio voto.
    Però, grazie a questo libro, ho conosciuto tanti autori contemporanei di cui non avevo mai sentito parlare.

    Is this helpful?

    aSAle said on Jun 16, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Le lettere che mi sono davvero piaciute saranno 3 o 4, il resto abbastanza noioso...

    Is this helpful?

    Amelie said on Apr 25, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' sempre così: nelle antologie ci sono storie che piacciono tanto e altre che piacciono meno.
    Però sono utili a scoprire nuovi autori: io credo che leggerò presto qualcosa di Adam Thorpe.
    Una critica: secondo me non è sufficiente aggiungere un'appen ...(continue)

    E' sempre così: nelle antologie ci sono storie che piacciono tanto e altre che piacciono meno.
    Però sono utili a scoprire nuovi autori: io credo che leggerò presto qualcosa di Adam Thorpe.
    Una critica: secondo me non è sufficiente aggiungere un'appendice striminzita in cui per ogni autore si citano solo premi vinti e opere scritte. Perchè non fare qualcosa di più interessante e significativo?

    Is this helpful?

    cielo_ said on Dec 31, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Forse sarà anche vero che la lettera d’amore è ormai una specie in via di estinzione, soppiantata dalla posta elettronica e dagli sms, ma forse si tratta di uno di quei fenomeni che più semplicemente sfuggono ad una indagine statistica attendibile, d ...(continue)

    Forse sarà anche vero che la lettera d’amore è ormai una specie in via di estinzione, soppiantata dalla posta elettronica e dagli sms, ma forse si tratta di uno di quei fenomeni che più semplicemente sfuggono ad una indagine statistica attendibile, dato che comunque hanno ad oggetto cose così intime e personali che vengono gelosamente custodite e conservate senza manifestazioni esteriori.
    Quello che è certo, almeno secondo me, è che una raccolta di lettere d’amore “su commissione”, come questo libro, dà luogo ad una fastidiosa sensazione di artificialità. Cioè: o le lettere sono “vere”, ed hanno allora un proprio valore sentimentale e di documentazione anche storica e sociologica pure per coloro che non ne sono né il mittente né il destinatario, o sono frutto di fantasia ma si inseriscono nel contesto di un romanzo o di un testo teatrale a cui apportano valore per la narrazione e per la trama……….secondo me tertium non datur !
    Leggere questo libro mi ha dato l’impressione di assistere ad un esperimento mal riuscito nel suo complesso: ho percepito nella maggior parte delle lettere qui raccolte l’intento di voler essere originali a tutti i costi, a danno del risultato sia in termini di verisimiglianza che di emotività. Solo tre di esse mi hanno colpita positivamente (quelle di Gautam Malkani, di Michel Faber e di Carl Johan Vallgren), mi hanno dato l’impressione di essere davvero “sentite”………. e su un totale di 40 lettere mi sembra un risultato piuttosto scarso !

    Is this helpful?

    Towandaaa said on Dec 18, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi aspettavo qualcosa di più, la maggioranza delle lettere non mi ha particolarmente colpito... sono state davvero poche quelle che mi hanno lasciato qualcosa dopo la lettura.

    Is this helpful?

    Tilly said on Oct 23, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (109)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 300 Pages
  • ISBN-10: 8804576448
  • ISBN-13: 9788804576440
  • Publisher: A. Mondadori (Piccola biblioteca Oscar)
  • Publish date: 2008-xx-xx
Improve_data of this book

Margin notes of this book