In nome della madre

Voto medio di 1994
| 476 contributi totali di cui 427 recensioni , 48 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
L'adolescenza di Miriam/Maria smette da un'ora all'altra. Un annuncio le mette il figlio in grembo. Qui c'è la storia di una ragazza, operaia della divinità, narrata da lei stessa. L'amore smisurato di Giuseppe per la sposa promessa e consegnata a ... Continua
Ha scritto il 15/05/17
Uno dei miei libri preferiti. Ho riletto questo libro più volte e ogni volta mi sono emozionata. Lo porto nel cuore.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/03/17
Ogni madre ritrova in questo gioiello di pura poesia l'essenza della propria maternità, il legame che si stringe tra madre e figlio prima del "distacco" della nascita. "Il mio corpo ha perso il centro, da adesso in poi siamo due staccati che ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 06/11/16
Il tema è forse troppo grande anche per le magnifiche parole di de Luca.
Mi sono piaciuti di più altri suoi libri
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 24/10/16
Ho finito alcuni giorni fa "In nome della madre" di Erri De Luca, il libricino racconta la storia di Miriam/Maria dal concepimento alla nascita di Gesù/Ieshu.Ho trovato fosse una buona idea rileggere in chiave "laica" questa storia, ed in alcuni ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 03/10/16
L'ho riletto. Ed è raro che io rilegga libri. Ma è uno di quei libri le cui parole sono come fiori; con un profumo, una delicatezza e una bellezza che non stancano di affascinare. E posso dire che non si tratta di un fiore secco; è trasudante di ..." Continua...
  • 6 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

Ha scritto il Jan 19, 2017, 11:07
Più del giorno ti stupirà la notte. E' un grande grembo stracarico di luci. Nelle sere d'estate qualcuna si stacca e viene vicino, fischiando. In mezzo a loro passa una via bianca, un siero di latte, quando lo vedrai vorrai succhiarlo. Pensa che ... Continua...
Pag. 32
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 27, 2013, 17:41
Sia nessuno questo tuo Ieshu, sia per te un progetto accantonato, uno dei tuoi pensieri usciti di memoria.
Pag. 32
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 27, 2013, 17:41
Ce ne vorrà molto per staccarmi il bambino. Stiamo così bene in due in un corpo solo.
Pag. 13
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 27, 2013, 17:41
Però ero felice. Essere piena, crescere come la luna […]
Pag. 12
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 27, 2013, 17:40
[…] mi veniva solo un’allegria, una festa per quella nicchia in corpo che mi faceva madre senza aiuto di uomo.
Pag. 7
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 28, 2016, 11:16
853.92
DEL 17404
Ultimi Arrivi
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi