Il caso di Franz Stangl, comandante di Treblinka. Una sconvolgente indagine che rompe il silenzio sugli antecedenti e l'organizzazione dei campi di sterminio, e sulle complicità che hanno aiutato molti responsabili a fuggire."Nello zoo avevamo una ... Continua
Ha scritto il 30/03/17
Gitta Sereny ha intervistato, in prigione, per lunghe ore, Franza Stangl, il comandante di Treblinka e di Sobibor, due campi di sterminio nazisti. Il suo obiettivo è stato quello di far emergere la verità. Non tanto la verità storica, quanto ...Continua
Ha scritto il 29/03/13
Riletto a distanza di anni evidenzia la grande efficacia narrativa.
Ha scritto il 12/03/13
un libro difficile da leggere. non è un romanzo è una ricostruzione da una intervista a Stangl comandante di Treblinka, lui modifica, omette, trasforma ma insieme alla sua altre interviste: la moglie i commilitoni, i sopravvissuti. e intanto ...Continua
Ha scritto il 30/01/13
Non so se sia opportuno usare l'aggettivo "bellissimo" per un libro di questo tipo. Sicuramente è uno straordinario esempio di giornalismo e di storia orale. Settanta ore di colloquio tra la giornalista e Franz Stangl, comandante del campo di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 17/01/13
in quella mente
Gitta Sereny in questo lungo testo giornalistico va oltre il reportage affacciandosi invece all'opera storica. Il racconto della vicenda di Franz Stangl, kommandant di Treblinka, tra i responsabili delle attività antipartigiane dal '43 a Trieste e ...Continua
  • 1 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi