Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

In un giorno come questo

By Marianna Loredana Sorrentino

(8)

| Others | 9788864986890

Like In un giorno come questo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Una passeggiata in una realtà fatta di emozioni. Passo dopo passo si incontrano persone e luoghi narrati con ricercata minuzia. Le appassionate descrizioni e i particolareggiati dettagli conducono facilmente il lettore nel mondo raccontato, facendogl Continue

Una passeggiata in una realtà fatta di emozioni. Passo dopo passo si incontrano persone e luoghi narrati con ricercata minuzia. Le appassionate descrizioni e i particolareggiati dettagli conducono facilmente il lettore nel mondo raccontato, facendoglielo rivivere in maniera tangibile. Con delicatezza si entra nell’intimo comune, con sfumature che toccano l’erotico e spunti artistici. Un profondo che ognuno di noi solitamente ama nascondere.

8 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Pensate un momento al passare del tempo che scandisce i giorni, la vita, le esistenze. Provate ad approfondire gli attimi della vostra esistenza; apparentemente insignificanti e scontati ma degni di considerazione perché pregni di voi stessi e del mo ...(continue)

    Pensate un momento al passare del tempo che scandisce i giorni, la vita, le esistenze. Provate ad approfondire gli attimi della vostra esistenza; apparentemente insignificanti e scontati ma degni di considerazione perché pregni di voi stessi e del mondo che vi circonda. Sforzatevi nell’impresa di cogliere i particolari … sarà, come ci dice Marianna Loredana Sorrentino, “agghindare la vita come un albero di Natale”. Nel romanzo “In un giorno come questo”, appunto, potrete percepire tutte queste emozioni. Con una scrittura delicata e raffinata, l’autrice invita a fare un cammino tra le emozioni della vita di tutti i giorni. E tutto ciò che appare banale e consueto assume, grazie ad una profonda ed attenta rivisitazione, contorni e colori così particolari da rendere unici gli istanti, le storie, i fatti appartenenti alla bellezza della vita. Un piccolo diario di bordo per raccontare una giornata tipo che inizia con la levataccia che porta Eva alla stazione dove un treno, come una sorta di Caronte, accoglie i pendolari. Tra le pagine del romanzo, ad uno ad uno, sfilano i personaggi narrati. Sono storie semplici e complesse al tempo stesso, garbate e discrete. “In un giorno come questo” entra in scena anche il destino: a volte possibile, come i binari che sanno bene dove arrivano … altre volte capace di andare oltre, fuori dalle rotaie per proseguire in un cammino tutto suo. Cinzia, Laura, destini incontrati, incrociati; pezzi di vita che si raccontano e respirano. Scendendo dal treno, l’autrice ci accompagna lungo i ponti di Roma andando oltre il semplice aspetto materiale. I ponti hanno molto da raccontare; possiedono la storia, il tempo, le emozioni di chi impressiona, con vernice, sugli stessi, messaggi di vita … “Se lanci semi al vento, crescono fiori in cielo”. A seguire, un percorso sospeso nel cuore dell’arte e dell’architettura; un tempo meraviglioso che sa di storia mostrando i capolavori dell’uomo. In questo percorso discreto, Marianna Loredana Sorrentino ha la grande capacità di rendere unico, e certamente piacevole, un ordinario giorno di lavoro. Seguendo il linguaggio delle emozioni, ognuno di noi potrebbe vivere meglio il proprio presente acquisendo quando di buono la vita ci dona. Passo dopo passo, si arriva al “Palazzaccio” dove si intrecciano, come racconti, come perle narrate, altre storie pronte a catturare l’attenzione del lettore. Alla fine della giornata, quando si avvia il percorso del ritorno, i colori del paesaggio osservato, apparente identici a quelli del mattino, si mostreranno ben diversi … “un palcoscenico al quale hanno rovesciato le quinte per invertire l’effetto coreografico della medesima situazione”. Lasciando le settantadue pagine del romanzo di Marianna Loredana Sorrentino, mi sento appagato dalla sua bella ed elegante scrittura. Vorrei condividere un insegnamento che ne traggo e faccio mio. Forse una delle cose belle della vita, sta nella capacità di essere liberi di interpretare ogni passaggio del destino. Discretamente, con gli occhi del cuore, si potrà riconoscere la bellezza di un giorno, apparentemente scontato e uguale a tanti altri giorni, e renderlo unico. In questo modo, affinando la nostra osservazione, percepiremo, oggi e solo oggi, situazioni che sono li da anni e per troppo tempo invisibili al nostro sentire. La bellezza della vita sta proprio in questo grande insegnamento: vivere intensamente ogni attimo della nostra esistenza, senza sprecare nemmeno un alito di vita.

    Is this helpful?

    Stefano Carnicelli said on Sep 4, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Quella che l'autrice ci racconta nel suo libro è una giornata "normale eppure particolare", cioè una qualsiasi giornata guardata però con occhi diversi, con quell'attenzione e quell'apertura di cuore e anima che rende ogni cosa differente e ri ...(continue)

    Quella che l'autrice ci racconta nel suo libro è una giornata "normale eppure particolare", cioè una qualsiasi giornata guardata però con occhi diversi, con quell'attenzione e quell'apertura di cuore e anima che rende ogni cosa differente e ricca di nuovi significati. Eva, la voce narrante, ci porta con sé prima...

    Continua su: http://www.librierecensioni.com/libri2/in-un-giorno-com…

    Is this helpful?

    Sharmas said on Feb 27, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Interessante libro, un diario di viaggio molto particolare…
    Il viaggio è lungo una giornata “normale” di una persona che va al lavoro e ritorna.
    Durante questo viaggio si intrecciano molteplici altri viaggi, nella memoria della protagonista, viaggi n ...(continue)

    Interessante libro, un diario di viaggio molto particolare…
    Il viaggio è lungo una giornata “normale” di una persona che va al lavoro e ritorna.
    Durante questo viaggio si intrecciano molteplici altri viaggi, nella memoria della protagonista, viaggi nelle vite di chi incontra, nelle loro storie di vita, i loro problemi le speranze i segreti e i dolori, le delusioni, gli amori di una vita o di un’ora. Le sensazioni sconosciute di una lettura metropolitana fatta di scritte sui muri, di storie di viaggio camminando a piedi per le strade di sempre e scoprendo all’improvviso dettagli come nuovi.
    Lo stile è molto buono, la lettura procede spedita e lineare, nonostante i frequenti salti di storia in storia e di tempo in tempo.
    Dopo averne letto la prima parte lo avevo definito fresco, e così è, ma poi ho scoperto che può essere anche glaciale nei suoi dolori lancinanti o caldo in certe altre situazioni.
    Il volume è snello, e va benissimo da leggere in viaggio, anzi credo sia la sua collocazione ideale in quanto aumentano le possibilità di introspezione del momento e di analisi del proprio viaggio.
    Una lettura veramente intrigante

    Is this helpful?

    Andrea Leonelli said on Jan 21, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Purtroppo mancano i mezzi punti: il mio voto verte sul 3 e mezzo abbondante! Bello davvero e presto renderò pubblica la recensione ^^

    Is this helpful?

    Yami Yume said on Jan 18, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (8)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 76 Pages
  • ISBN-10: 8864986898
  • ISBN-13: 9788864986890
  • Publisher: Aletti Editore
  • Publish date: 2011-05-01
Improve_data of this book