In una lontana città

Voto medio di 536
| 70 contributi totali di cui 70 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Hiroshi Nakahara ha 48 anni. La sua è un'esistenza ordinaria, impiegatizia,senza sussulti o emozioni particolari, In un giorno come tanti, senza nemmeno rendersene conto, sale su un treno diretto al suo paese natale. Si risveglierà in una città ...Continua
Ha scritto il 24/11/17
Bellissimo.
Ha scritto il 16/05/17
NON DEL TUTTO CONVINTO
Partendo dalla stessa idea del film di Coppola, Peggie Sue si è sposata (idea che ho sempre trovato geniale e incredibilmente non sfruttata a livello letterario, per quel che so), Taniguchi tira fuori un bel tomo a fumetti. Disegni splendidi, ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/05/17
Delicata nostalgia
Nakahara Hiroshi è un uomo di mezza età come tanti altri, con una vita normale, una famiglia normale e un lavoro normale. Un giorno, per sbaglio, sale sul treno diretto verso la sua città natale, che non vede ormai da anni. Mentre è al cimitero ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/05/17
Delicata nostalgia
Nakahara Hiroshi è un uomo di mezza età come tanti altri, con una vita normale, una famiglia normale e un lavoro normale. Un giorno, per sbaglio, sale sul treno diretto verso la sua città natale, che non vede ormai da anni. Mentre è al cimitero ...Continua
Ha scritto il 04/04/17
vieni a leggere che cosa ne penso qui: http://dariomontalicommenti.altervista.org/quartieri-lontani-jiro-taniguchi/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi