Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Incandescence

By Greg Egan

(2)

| Paperback | 9780575081635

Like Incandescence ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

A million years from now, the galaxy is divided between the vast, cooperative meta-civilisation known as the Amalgam, and the silent occupiers of the galactic core known as the Aloof. The Aloof have long rejected all attempts by the Amalgam to enter Continue

A million years from now, the galaxy is divided between the vast, cooperative meta-civilisation known as the Amalgam, and the silent occupiers of the galactic core known as the Aloof. The Aloof have long rejected all attempts by the Amalgam to enter their territory, but have permitted travellers to take a perilous ride as unencrypted data in their communications network, providing a short-cut across the galaxy's central bulge. When Rakesh encounters a traveller, Lahl, who claims she was woken by the Aloof on such a journey and shown a meteor full of traces of DNA, he accepts her challenge to try to find the uncharted world deep in the Aloof's territory from which the meteor originated. Roi and Zak live inside the Splinter, a world of rock that swims in a sea of light they call the Incandescence. Living on the margins of a rigidly prganised society, they seek to decipher the subtle clues that can reveal the true nature of the Splinter. In fact, the Splinter is orbiting a black hole, which is about to capture a neighbouring star, wreaking havoc. As the signs of danger grow, Roi, Zak, and a growing band of recruits struggle to understand and take control of their fate.
Meanwhile, Rakesh is gradually uncovering their remote history, and his search for the lost DNA world ultimately leads him to a civilisation trapped in cultural stagnation, and startling revelations about the true nature and motives of the Aloof.

28 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una delusione su tutta la linea

    Incandescence è il primo libro di Egan che leggo e, a meno di qualche miracolo, sarà anche l'ultimo.
    L'ho preso perché è considerato un ottimo scrittore di hard sci-fi, la fantascienza "con un certo rigore scientifico", ma se avessi saputo che metà d ...(continue)

    Incandescence è il primo libro di Egan che leggo e, a meno di qualche miracolo, sarà anche l'ultimo.
    L'ho preso perché è considerato un ottimo scrittore di hard sci-fi, la fantascienza "con un certo rigore scientifico", ma se avessi saputo che metà del libro era dedicato alle spiegazioni ci avrei pensato due volte prima di iniziarlo. Ok l'infodump, ma qui si va ben oltre.
    Peccato, perché l'idea alla base è affascinante, ma poi ti accorgi che l'autore non sta arrivando da nessuna parte, che la storia non ha un finale e ti ritrovi lì, col libro in mano, senza capire perché non abbia deciso di concludere in qualche modo la storia. Boh, avrò io una copia fallata nella quale mancano le ultime pagine...
    Sconsigliatissimo.

    Is this helpful?

    Pagani Andrea said on Sep 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Egan racconta sfruttando tutti i pregi e i difetti della hard sci-fi, facendo descrivere ai suoi personaggi teorie, esperimenti e tutto quello che la scienza può insegnare al lettore.
    Purtroppo per chi non ama questo genere o per quelli che, l ...(continue)

    Egan racconta sfruttando tutti i pregi e i difetti della hard sci-fi, facendo descrivere ai suoi personaggi teorie, esperimenti e tutto quello che la scienza può insegnare al lettore.
    Purtroppo per chi non ama questo genere o per quelli che, leggendo di traiettorie, orbite, pesi e gravità, si sentano persi e poco interessati.

    L'inizio è pesante. Ci vengono presentati i personaggi principali delle due vicende ma senza introdurre l'ambiente e il tempo in cui ci troviamo.
    Dopo poche pagine ci sembra di conoscere meglio il cugino insetto che non l'umano del futuro, futuro del quale non ci viene detto molto e che lascia confusi e disorientari quelli che gradirebbero una descrizione un po' più approfondita del "dove sono, chi sono, quando sono".
    Superato questo scoglio e se non ci si lascia annoiare dalla teoria, allora le due storie procedono bene, parrallelamente ma completandosi tra loro.

    Per chi vuole approfondire le teorie presentate da Egan nel libro o verificare gli esperimenti, l'autore ha creato sul suo sito una pagina apposita (http://gregegan.customer.netspace.net.au/INCANDESCENCE/Incandescence.html), dove poter studiare e riscoprire le scoperte dei nostri amici insetti.

    Chi non è interessato... ha già abbandonato il libro dopo pochi capitoli.

    Is this helpful?

    Sadako said on Oct 8, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Parlo da "Mozzo", da "Viaggiatore" dell'"Amalgama"...
    A parte le lezioncine di Fisica semi-inventate questo libro va che è una "Scheggia"!!!

    Is this helpful?

    Simone C said on May 28, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Libro eccezionale.

    La più bella ambientazione aliena che abbia letto (a parimerito con quella di Neanche gli dei di Asimov) e la capacità di prendere le leggi della fisica e trasformarle in un romanzo avvincete, fanno entrare questo libro nella mi ...(continue)

    Libro eccezionale.

    La più bella ambientazione aliena che abbia letto (a parimerito con quella di Neanche gli dei di Asimov) e la capacità di prendere le leggi della fisica e trasformarle in un romanzo avvincete, fanno entrare questo libro nella mia top ten SF.
    Il romanzo segue due storie: quella di un uomo in un futuro lontano in cui l'umanità ha superato tutti i suoi limiti ma perso ogni stimolo e quello di una comunità di alieni insettoide "costretta" a un processo di scoperta delle leggi della fisica per poter salvare il proprio mondo.

    Storia avvincente e allo stesso tempo un'analisi del modo di procedere della scienza, della sua fallibilità ma allo stesso tempo della sua importanza, delle motizazioni che sono necessarie all' "uomo" per andare avanti.

    Talvolta le spiegazioni scientifiche sono difficili (ho il dubbio che anche la traduzione non sia sempre precisissima sugli aspetti "tecnici"). Però se andate sul sito dell'autore troverete una serie di spiegazioni e simulazioni per capire al meglio anche questa parte del romanzo.

    Is this helpful?

    Angelo said on Nov 4, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Storia senza mordente, troppo asettica ed astratta. Personaggi che si muovono sullo sfondo di una cultura non spiegata, lontana milioni di anni nel futuro, con tempi dell'azione su scale lunghissime che non agevolano la creazione del pathos narrativo ...(continue)

    Storia senza mordente, troppo asettica ed astratta. Personaggi che si muovono sullo sfondo di una cultura non spiegata, lontana milioni di anni nel futuro, con tempi dell'azione su scale lunghissime che non agevolano la creazione del pathos narrativo.

    Is this helpful?

    Karagounis said on Sep 26, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    non mi ha soddisfatto, o forse mi ha frustrato, perché metà di questo libro è riuscita a farmi sentire un idiota. tutta la storia degli insettoidi che sul loro frammento di mondo scoprono in pratica la teoria della gravitazione e della relatività è d ...(continue)

    non mi ha soddisfatto, o forse mi ha frustrato, perché metà di questo libro è riuscita a farmi sentire un idiota. tutta la storia degli insettoidi che sul loro frammento di mondo scoprono in pratica la teoria della gravitazione e della relatività è davvero difficile da seguire, i concetti e le spiegazioni si riescono ad immaginare (soprattutto considerando il contesto tanto esotico) solo con un grande sforzo.

    per contro, l'altra metà del libro con personaggi "umani" non aggiunge molto, e anzi alla fine pare piuttosto inconcludente, le due sottotrame non arrivano a legarsi direttamente, e anche se si intuisce il collegamento nessuna delle due si risolve davvero.

    ci sono numerosi accenni a una galassia condivisa da molte specie intelligenti (l'"amalgama") ma non si riesce a incastrare i pezzi e comporre l'intera visione, mi viene il dubbio che la storia faccia riferimento ad altre opere di Egan ambientate nello stesso universo.

    Is this helpful?

    Piscu said on May 30, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (2)
    • 3 stars
    • 2 stars
  • English Books
  • Paperback 304 Pages
  • ISBN-10: 0575081635
  • ISBN-13: 9780575081635
  • Publisher: Gollancz
  • Publish date: 2008-05-15
  • Dimensions: 193 mm x 967 mm x 1,483 mm
  • Also available as: Hardcover , eBook
  • In other languages: other languages Libri Italiani
Improve_data of this book