Incontri proibiti

La Passione

Di

Editore: Newton Compton (Anagramma ,180)

2.4
(51)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 320 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8854148776 | Isbn-13: 9788854148772 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Ti piace Incontri proibiti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Dopo essere stata rapita e sottoposta a esperimenti sessuali, la dottoressa Alexandra Blake sta cercando di tornare alla sua vita di sempre. Ma non è facile, perché ormai è troppo coinvolta nel gioco perverso che l’ha spinta a esplorare il lato oscuro del desiderio e l’ha lasciata preda di un inebriante miscuglio di sensazioni. Prigioniera di emozioni travolgenti cui non riesce più a rinunciare, Alexandra deve cercare di conciliare le decisioni del passato con le scelte del futuro. Sa che la chiave per accedere ai segreti che vorrebbero conoscere i suoi rapitori e il suo amante Jeremy è nascosta dentro di lei, ma l’unico modo per trovarla è lasciarsi condurre in un altro lungo viaggio alla scoperta di nuovi e sempre più sconvolgenti rituali erotici. Fino a scoprire a cosa sembra essere destinata…
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    0

    Fiacco, fiacco, fiacco

    L'ultimo della trilogia è un libro stanco e senza idee. Pare scritto più per fini commerciali che per dire qualcosa..
    Credo che questa autrice finirà nel mio dimenticatoio

    ha scritto il 

  • 1

    Erotico?!?! Ma anche no!!

    Ma a chi cavolo è venuto in mente di definire questa trilogia come erotica? E' una specie di trhiller, che diventa romanzo d'avventura in quest'ultimo volume, di erotico non c'è assolutamente niente. ...continua

    Ma a chi cavolo è venuto in mente di definire questa trilogia come erotica? E' una specie di trhiller, che diventa romanzo d'avventura in quest'ultimo volume, di erotico non c'è assolutamente niente.

    Visioni (provocate da droghe) di torture sessuali passate non sono certo erotiche.
    Per me leggere di erotismo vuol dire stimolare la fantasia di una persona, riuscire magari ad immedesimarsi con i protagonisti e, perchè no, prendere spunto da qualche riga per "giocare" col proprio partner nella realtà; vuol dire leggere frasi che eccitino il corpo e la mente; invece durante tutta questa trilogia ho provato paura, in certi casi terrore ... l'erotismo qui non c'entra proprio nulla!!!

    Quando i protagonisti sono nella giungla e sanno che non potranno fare sesso per un bel po' ne approfittano per una notte e, guarda un po', non viene descritto niente di quello che fanno. Il racconto di quella notte avrebbe potuto essere sicuramente erotico (anche amoroso, volendo, visto che i due si amano) ma no, per l'autrice è stato più importante raccontare del viaggio nella giungla piuttosto che di sesso, che avrebbe dovuto essere l'argomento principale del libro!!
    Roba da pazzi!!

    ha scritto il 

  • 3

    Un finale di trilogia che mi aspettavo diverso. La “Passione” c’è stata, come nei precedenti volumi della saga “Incontri Proibiti”. Alexandra Blake ha sempre saputo di essere la chiave di tutto, una s ...continua

    Un finale di trilogia che mi aspettavo diverso. La “Passione” c’è stata, come nei precedenti volumi della saga “Incontri Proibiti”. Alexandra Blake ha sempre saputo di essere la chiave di tutto, una studiosa accorta, ma facile nel farsi travolgere dai sensi …
    Dopo aver ritrovato Jeremy, la strada verso la verità l’ha portata ad ampliare i suoi orizzonti di conoscenza e la sua potente carica sensuale le ha permesso di donare se stessa alla causa in cui crede fortemente.
    Non mancano i colpi di scena (anche quelli un tantino folli, azzardati e surreali come nei precedenti romanzi). A un personaggio femminile così, caparbio e, allo stesso tempo, malleabile, ci si affeziona, ma il processo di immedesimazione con lei, nell’ultimo romanzo della serie, non è stato come in precedenza. Indigo Bloome è stata un po’ frettolosa nel concludere …

    ha scritto il 

  • 4

    La trilogia termina con una scoperta emozionante e sulla scoperta che a questo mondo molte cose sono collegate al passato e al presente anche senza che noi facciamo determinate scelte.
    Un finale molto ...continua

    La trilogia termina con una scoperta emozionante e sulla scoperta che a questo mondo molte cose sono collegate al passato e al presente anche senza che noi facciamo determinate scelte.
    Un finale molto bello!
    Primo Libro “La seduzione”
    Secondo Libro “La tentazione”

    ha scritto il 

  • 1

    Se è possibile, questo libro finale della trilogia, è ancora più assurdo degli altri.
    Gli do una stellina solo perchè non posso dare meno e voglio essere buona,perchè non meriterebbe nemmeno quella.
    M ...continua

    Se è possibile, questo libro finale della trilogia, è ancora più assurdo degli altri.
    Gli do una stellina solo perchè non posso dare meno e voglio essere buona,perchè non meriterebbe nemmeno quella.
    Mai letto niente di più brutto è incredibilmente insensato.

    ha scritto il 

  • 0

    finalmente è finita!

    Solo l'ostinazione mi ha fatto finire la lettura di questa trilogia. Vorrei tanto sapere quale incubo le abbia fatto scrivere tre libri uno più assurdo dell'altro passando dal sesso alla fantascienza ...continua

    Solo l'ostinazione mi ha fatto finire la lettura di questa trilogia. Vorrei tanto sapere quale incubo le abbia fatto scrivere tre libri uno più assurdo dell'altro passando dal sesso alla fantascienza al soprannaturale senza un minimo di logica; per chi ingannato dalla pubblicizzazione di aspettava qualcosa di sensuale beh non c'è nemmeno quello

    ha scritto il