Melanie è ormai sparita da sei anni quando sua madre Laura, che ha sempre sospettato dell'ex marito Dylan - anch'egli svanito nel nulla - , viene condotta dalla polizia sul luogo di una strage. La donna identifica il corpo di Dylan, uno scienziato de ...Continua
Piscycat
Ha scritto il 23/02/17
Crudele, inquietante, cinico e spietato. Il ritmo del racconto si fa sempre più incalzante col procedere degli eventi e coinvolge il lettore in modo esponenziale fino alla fine. A volercela trovare, unica pecca: da 2/3 del libro in avanti il rompica...Continua
zioluc (qui è...
Ha scritto il 15/11/16

Meccanico, legnoso, e il "colpo di scena" finale si capiva dal primo capitolo.

Shining91
Ha scritto il 25/09/15
Deludente
Avevo tante aspettative per Koontz molti me ne avevano parlato bene , forse non era il libro giusto perchè l'ho trovato molto deludente ... romanzo psicologico con un pizzico di paranormale , scorrevole ma a volte troppo lento direi che un 150 pagine...Continua
Ddarko 89
Ha scritto il 06/02/15
Discreto

Non mi ha lasciato granché e secondo me molti aspetti sul paranormale potevano essere approfonditi.

Bssm
Ha scritto il 29/10/14

Una delusione. È il secondo Koontz che leggo, e di nuovo non mi ha lasciato granché.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi