Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 224 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8876380892 | Isbn-13: 9788876380891 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Gioia Guerzoni ; Curatore: Gioia Guerzoni

Genere: Travel

Ti piace India?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Da New Delhi a Mumbai, il racconto della vita nelle città-mostro, dagli avveniristici centri direzionali alle baraccopoli più popolose del Sudest asiatico. Luoghi impregnati di una storia millenaria eppure proiettati in un futuro ipertecnologico e iperconsumista: un itinerario ben lontano dai cliché tradizionali come da quelli di Bollywood, che punta su spezie e matrimoni combinati. Il peso della tradizione, le derive del progresso, la povertà, l'imposizione o l'assenza dei valori, la difficile convivenza delle religioni, narrati da scrittori, giornalisti, artisti e registi: una generazione di "rientrati in patria" dopo il classico tuffo nel mondo occidentale, decisa a rimanere ma senza farsi abbagliare dai miraggi della "Shining India".
Ordina per
  • 3

    La nuova India

    Cinque racconti, sei reportage e tre fumetti, per undici scrittori indiani nati intorno agli anni settanta, offrono un ritratto volutamente trasversale di un subcontinente in vertiginosa mutazione.
    Ogni storia è accompagnata da una scheda biografica e da una breve intervista all’autore.
    ...continua

    Cinque racconti, sei reportage e tre fumetti, per undici scrittori indiani nati intorno agli anni settanta, offrono un ritratto volutamente trasversale di un subcontinente in vertiginosa mutazione.
    Ogni storia è accompagnata da una scheda biografica e da una breve intervista all’autore.
    Riuscito esperimento per una originale raccolta, interessante più da un punto di vista sociologico che non letterario. In ogni caso consigliato.

    ha scritto il 

  • 3

    La voce dei nuovi scrittori trentenni delle megalopoli indiane.
    Interessante, forse più dal punto di vista sociologico che non letterario.
    Niente a che vedere con i "vecchi" scrittori indiani cinquantenni: sinceramente, molto meglio quei vecchi bacucchi cinquantenni che questi frizzant ...continua

    La voce dei nuovi scrittori trentenni delle megalopoli indiane.
    Interessante, forse più dal punto di vista sociologico che non letterario.
    Niente a che vedere con i "vecchi" scrittori indiani cinquantenni: sinceramente, molto meglio quei vecchi bacucchi cinquantenni che questi frizzanti giovincelli alle prime armi.

    ha scritto il 

  • 4

    Veritiero

    Finalmente una finestra sull'India diversa dal solito stereotipo fatto di shiva shanti, spezie, peace & love e misticismo; ma una visione moderna e realistica sul paese di oggi. Si parte da dei racconti mai banali e si finisce con dei reportages interessantissimi passando nel mezzo con dei fumett ...continua

    Finalmente una finestra sull'India diversa dal solito stereotipo fatto di shiva shanti, spezie, peace & love e misticismo; ma una visione moderna e realistica sul paese di oggi. Si parte da dei racconti mai banali e si finisce con dei reportages interessantissimi passando nel mezzo con dei fumetti d'avanguardia. Curato con competenza da una vera conoscitrice di questo paese e scritto da promettenti giovani indiani di oggi, lasciando finalmente da parte la religione se non per raccontarla a volte come fenomeno. Consigliatissimo.

    ha scritto il 

  • 3

    Interessante e coraggioso esperimento della casa editrice ISBN . Risultato più che decoroso. Racconti con giudizio che varia dal mediocre al geniale. Selezione tutto sommato buona.
    Per scoprire l'India di oggi senza pregiudizi.

    ha scritto il 

  • 4

    interessante panoramica sull'india di oggi attraverso cinque racconti, sei reportage e tre fumetti. da segnalare: i disegni di sarnath banerjee, acqua buona di altaf tyrewala (già pubblicato da feltrinelli), la caccia di samrat choudhoury e sogni urbani di smriti nevatia.


    (nota di demerito ...continua

    interessante panoramica sull'india di oggi attraverso cinque racconti, sei reportage e tre fumetti. da segnalare: i disegni di sarnath banerjee, acqua buona di altaf tyrewala (già pubblicato da feltrinelli), la caccia di samrat choudhoury e sogni urbani di smriti nevatia.

    (nota di demerito alle edizioni isbn: appena ho aperto il libro si è completamente spaginato. i sedicesimi non erano neppure incollati; qualche refuso di troppo e no, per un volume che costa 18 euro è inaccettabile)

    ha scritto il