Inferno

Canti delle terre divise

Voto medio di 203
| 48 contributi totali di cui 47 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Se sei nato a Europa, la grande città nazione del prossimo futuro, hai due sole possibilità: arrangiarti con lavori rischiosi o umili, oppure riuscire a trovare un impiego a Paradiso, la zona dove i ricchi vivono nel lusso più sfrenato e possono ...Continua
Ha scritto il 01/02/17
Libro molto intrigante. Triste ed avvincente allo stesso tempo. Lo consiglio
Ha scritto il 31/01/17
Finalmente un buon libro di fantascienza made in Italy
La trama mi ha incuriosito fin dal risvolto anche se, durante la lettura, non si è rivelata poi così originale. A essere molto originale invece è l'ambientazione, una società distopica suddivisa come i regni della Divina Commedia, dove l'Inferno ...Continua
Ha scritto il 24/10/16
"Inferno" è il primo libro di una trilogia chiamata "Canti delle Terre Divise"; se ancora non lo avete letto ve lo consiglio sicuramente, soprattutto se siete amanti come me della Divina Commedia!Trovate la recensione sul mio blog: ...Continua
Ha scritto il 14/01/16
Grande potenziale non sfruttato.
Ho acquistato questo libro per la bellissima copertina e per la trama, che aveva un grandissimo potenziale.Potenziale non sfruttato, purtroppo.Ho iniziato questo libro con buone aspettative (inizialmente erano a dir poco entusiastiche, ma dopo aver ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 16/12/15
Inferno è il titolo del primo volume della trilogia Canti delle terre divise di Francesco Gungui edita da Fabbri che si compone ovviamente anche di Purgatorio e Paradiso. Devo ammettere che non sono un fan della divina commedia soprattutto dopo il ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 11, 2015, 16:41
La felicità è una città da costruire.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi