Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Infernum 616

Di ,

Editore: Sperling & Kupfer

3.5
(93)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 389 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8820046555 | Isbn-13: 9788820046552 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: C. Gaiba

Genere: Mystery & Thrillers , Religion & Spirituality

Ti piace Infernum 616?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Spagna. Il corpo di don Higinio, sacerdote in odore di santità, viene riesumato. Ma un'amara sorpresa aspetta la folta schiera di fedeli accorsi per assistere all'apertura della bara: le ossa del religioso sono ridotte in frantumi e all'interno del coperchio è incisa una frase agghiacciante: tutto è inferno. Parigi. In coma profondo, un'anziana signora dell'alta società osserva la propria anima dirigersi verso la morte. Sta per immergersi in una calda luce rossa quando qualcosa di inspiegabile la trattiene e le spezza le gambe. Foresta amazzonica. Un falò, un rito di magia nera. All'improvviso, tra le fiamme si materializza un'entità sconosciuta e il suo grido lancinante squarcia il silenzio: tutto è inferno. Padre Albert Cloister, un giovane gesuita che appartiene ai Lupi di Dio, un gruppo segreto del Vaticano incaricato di indagare sui fenomeni paranormali, è chiamato a dare una spiegazione a questi inquietanti eventi. L'indagine lo porta a Boston, dove il suo destino s'intreccia con quello di Audrey Barrett, psichiatra alle prese con un caso difficile: cosa sconvolge l'anima del vecchio Daniel, che soffre di spaventosi sdoppiamenti di personalità e sembra posseduto dal Maligno? La chiave per capirlo si nasconde dietro sibillini messaggi in codice, morti improvvise di persone innocenti. Finché padre Cloister trova l'ultima tessera del puzzle, sepolta fra le dune del deserto giordano: un antichissimo documento che contiene la risposta a ogni domanda.
Ordina per
  • 3

    DA PAGINA 54

    Albert Cloister però credeva fermamente in Dio, ma aveva una fede ancora più solida: quella nella verità.
    La sua tesi, con la quale aveva ottenuto il dottorato cum laude in Teologia, terminava con una frase, in apparenza incompatibile con la religione. Se veniva intesa correttamente, però, ...continua

    Albert Cloister però credeva fermamente in Dio, ma aveva una fede ancora più solida: quella nella verità.
    La sua tesi, con la quale aveva ottenuto il dottorato cum laude in Teologia, terminava con una frase, in apparenza incompatibile con la religione. Se veniva intesa correttamente, però, poteva rappresentare il fondamento razionale della più profonda e solida credenza umana: "La fede ci conduce alla verità e la verità non ha bisogno di credenti; perché la verità non ha bisogno della fede, ma la fede ha bisogno della verità".
    La verità era l'unica cosa che il gesuita cercava.

    ha scritto il 

  • 5

    Una recensione trovata sul web che introduce subito in uno degli ultimi libri che ho letto.


    "Padre Albert Cloister è un gesuita membro dei Lupi di Dio, un gruppo segreto del Vaticano, incaricato di indagare su fenomeni paranormali. La sua è una vita di speculazione, preghiera e umiltà. Fin ...continua

    Una recensione trovata sul web che introduce subito in uno degli ultimi libri che ho letto.

    "Padre Albert Cloister è un gesuita membro dei Lupi di Dio, un gruppo segreto del Vaticano, incaricato di indagare su fenomeni paranormali. La sua è una vita di speculazione, preghiera e umiltà. Finché un giorno, nel riesumare il corpo di un sacerdote spagnolo, trova sulla bara una scritta che collega con l'Apocalisse di Giovanni: "Tutto è Inferno". È solo l'inizio di una serie di inquietanti e macabre scoperte: entità sconosciute, oscure sequenze di numeri, morti improvvise di persone innocenti. Da Boston alla Giordania, Padre Albert affronta una lotta per la verità che lo spingerà a scoprire la radice stessa del male."

    E si sà, il male ha il suo potere un potere che porta Padre Albert a perdere la sua fede a poco a poco, a perdersi lui stesso in quella spirale di male che in queste pagine gira vorticosa su se stessa, prima Padre Albert è stato scelto da Dio per la lotta contro il male, ora è il male a scegliere Padre Albert per la sua lotta contro Dio e contro il bene e Padre Albert alla fine cosa sceglierà?, IL bene o il male??

    ha scritto il 

  • 5

    Letto per passare tempo: una rivelazione!

    Ero a corto di libri, e rovistando nei vari scatoloni trovai questo libro. Riluttante per la natura della trama stessa, lo lessi. Non ho niente da dire: bello, bello, bello. Un mix perfetto di suspanse, paranormale, thriller e un tocco di horror che non guasta mai. Ho trovato tristissima la morte ...continua

    Ero a corto di libri, e rovistando nei vari scatoloni trovai questo libro. Riluttante per la natura della trama stessa, lo lessi. Non ho niente da dire: bello, bello, bello. Un mix perfetto di suspanse, paranormale, thriller e un tocco di horror che non guasta mai. Ho trovato tristissima la morte della dottoressa Audrey Barrett e coraggiosissimo il prete, Albert Cloister. La fine è semplicemente sublime, nonostante sia ateo. Voto: 10!

    ha scritto il 

  • 5

    RIFLETTIAMO!!!!

    Bello, inquietante, avvincente , sembra blasfemo invece non fa che riaffermare la misericordia divina. Si riflette perché potrebbe anche essere così! Se non è verità, può esservi molto vicino. Le ipotesi presentate portano, effettivamente, alla tesi prospettata. Si può leggere approfonditamente o ...continua

    Bello, inquietante, avvincente , sembra blasfemo invece non fa che riaffermare la misericordia divina. Si riflette perché potrebbe anche essere così! Se non è verità, può esservi molto vicino. Le ipotesi presentate portano, effettivamente, alla tesi prospettata. Si può leggere approfonditamente o con "leggerezza": secondo me merita le cinque stelline in ogni modo.

    ha scritto il 

  • 4

    4 * e mezza

    Molto bello! L'ho letto in meno di dieci ore, non riuscivo a staccarmene...bei personaggi, molto credibili, la trama è un perfetto intreccio di romanzo e dati reali.
    La vicenda inizia con l'esumazione di un probabile santo, continua con i colloqui di una psichiatra con un vecchio ritardato ...continua

    Molto bello! L'ho letto in meno di dieci ore, non riuscivo a staccarmene...bei personaggi, molto credibili, la trama è un perfetto intreccio di romanzo e dati reali.
    La vicenda inizia con l'esumazione di un probabile santo, continua con i colloqui di una psichiatra con un vecchio ritardato che accudisce una rosa rinsecchita da anni e finisce con un gesuita che perde il lume della ragione per aver scoperto una verità insostenibile...
    Lo consiglio vivamente agli amanti del genere thriller-esoterico.

    ha scritto il 

Ordina per