Ingannevole è il cuore più di ogni cosa

di | Editore: Fazi
Voto medio di 1844
| 281 contributi totali di cui 277 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Jeremy ha solo quattro anni quando scopre che i suoi veri genitori non sonoquelli, amatissimi, che lo hanno cresciuto fino a quel momento: la sua veramamma è Sarah, una ragazza ancora adolescente che ne ha ottenuto la tutela eche lo coinvolge ...Continua
Margot
Ha scritto il 26/05/18
SHITLIST
Dopo Captain Zhurov e Le Tenia, al terzo posto della mia personale classifica dei più laidi antagonisti di tutti i tempi, si colloca Sarah (e la sua crew di fidanzati). E’, chiaramente, una storia di violenza e sottomissione ed è apprezzabile lo sfor...Continua
mimonni
Ha scritto il 11/12/17
Molto più duro di Sarah e molto triste. Se in Sarah in fondo ci avevo visto una vaga tenerezza qui non ce n’è nemmeno l’ombra. E le situazioni più squallide e aberranti sono la vita di un bambino che in fondo le vive senza rendersene conto pienamente...Continua
neselthia
Ha scritto il 23/07/17
Ma ce n'era davvero bisogno? Cattiveria, perversione, pazzia, alcool e droga, il tutto vissuto e raccontato da un bambino che il lettore vede crescere. Fa solo male. (Non so se è la traduzione ad essere penosa o se lo è già in lingua originale, ma a...Continua
WanderingLight
Ha scritto il 19/07/17
null

Ma cos'è questa schifezza? Che senso ha? Mi rifiuto di continuare a leggerla.
Due stelle solo perché l'autore (a tratti) dimostra di saper scrivere, ma la storia è aberrante.

momosan
Ha scritto il 05/04/17

venti pagine e già malessere. Bye bye


neselthia
Ha scritto il Jul 23, 2017, 12:48
Non ti puoi fidare della gente che non paghi.
Pag. 218
neselthia
Ha scritto il Jul 22, 2017, 16:50
È sempre facile convincere la gente che va tutto bene, perché se così non fosse sarebbero costretti a diventare parte in causa.
Pag. 153
neselthia
Ha scritto il Jul 19, 2017, 09:48
Strappo un pezzo di carta da un blocchetto che ho rubato. Ci scrivo sopra con un pennarello rosso e ripiego il foglio. Nel mio blocchetto ho scritto cinque parole su ogni pagina. Mentre viaggiavamo scrivevo racconti, ma mettendo solo una parola ogni...Continua
Pag. 100
neselthia
Ha scritto il Jul 16, 2017, 10:14
Mamma. Lo dico sottovoce, come una parola magica che usi solo quando quando ti trovi sopraffatto da un nemico troppo numeroso.
Pag. 9

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi