Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Ingannevole è il cuore più di ogni cosa

By JT LeRoy

(231)

| Others | 9788881128044

Like Ingannevole è il cuore più di ogni cosa ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Jeremy ha solo quattro anni quando scopre che i suoi veri genitori non sonoquelli, amatissimi, che lo hanno cresciuto fino a quel momento: la sua veramamma è Sarah, una ragazza ancora adolescente che ne ha ottenuto la tutela eche lo coinvolge Continue

Jeremy ha solo quattro anni quando scopre che i suoi veri genitori non sonoquelli, amatissimi, che lo hanno cresciuto fino a quel momento: la sua veramamma è Sarah, una ragazza ancora adolescente che ne ha ottenuto la tutela eche lo coinvolge in una vita nuova, diversa, terribile. Il mondo per Jeremycambia, nulla è più come prima, nulla potrà più esserlo, ma in qualche modoegli accetta le nuove regole, i travestimenti, la vita randagia da uno Statoall'altro, nel cuore di un'America marginale, tra roulotte fatiscenti,amfetamine buttate giù come aspirine, hamburger riesumati dalla spazzatura,fra la disperazione degli spostati che si fabbricano la droga in cantina e ladolcezza delle cameriere nei diners. Le avventure di Jeremiah e Sarah,raccontate in prima persona con la voce incantata e ingenua di un bambino,danno vita a un racconto allucinato, fatto di contrasti indigeribili edettagli tenerissimi, che lascia il lettore con un rimescolio «di vetri rottinello stomaco». Il libro di culto di una generazione esce in una nuovaedizione contenente la lunga intervista rilasciata alla Paris Review dallavera autrice del libro, Laura Albert: "Essere Laura Albert", un incredibileromanzo nel romanzo.

294 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    3 stelle e mezzo per l'impegno e le citazioni dei Dead Kennedys

    Si tratta del seguito di "Sarah", che mi era piaciuto.
    Storia di chi non ha niente e quindi sarà per sempre vittima.
    Storia di chi rimane schiacciato da altri e di soprusi che diventano ribellione.
    Storia di ribellione che si trasforma in pericolosi ...(continue)

    Si tratta del seguito di "Sarah", che mi era piaciuto.
    Storia di chi non ha niente e quindi sarà per sempre vittima.
    Storia di chi rimane schiacciato da altri e di soprusi che diventano ribellione.
    Storia di ribellione che si trasforma in pericolosi vizi.
    Storia di vizi che diventano perenne insoddisfazione.
    You fought the law.

    Is this helpful?

    ]Gab(riele)[ said on Oct 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ma anche no.

    Brrrr....
    Lasciamo perdere, vah!

    Is this helpful?

    Tabathua said on Sep 28, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    mi avevano ispirato le molte recensioni lette ma non ho trovato molto bello questo libro.uno spaccato della vita americana molto crudo e violento in alcuni passaggi.

    Is this helpful?

    SPIDY said on Jul 29, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Decisamente shockkante, tra un babydoll e uno spinello, restare a bocca aperta nell'indecisione, forse nella speranza, che gli occhi del bambino non vedano ma sognino.

    Is this helpful?

    Masetto said on May 12, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il narratore è un bambino di 7 anni, che viaggia insieme alla madre prostituta alla continua ricerca di clienti camionisti negli autogrill. Ogni tanto un camionista si innamora della donna, la mantiene per un po' (insieme al figlio), poi i due lo rap ...(continue)

    Il narratore è un bambino di 7 anni, che viaggia insieme alla madre prostituta alla continua ricerca di clienti camionisti negli autogrill. Ogni tanto un camionista si innamora della donna, la mantiene per un po' (insieme al figlio), poi i due lo rapinano e se ne vanno.
    La donna è sull'orlo della pazzia, il figlio è maltrattato continuamente, oltre ogni limite.
    E' molto interessante notare gli effetti dei maltrattamenti subiti.
    Allucinante.

    Is this helpful?

    Massimo Semprini said on Sep 23, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ingannevole è il LeRoy più di ogni cosa. Una chiavica mediatica. Ridatemi i Milli Vanilli allora.

    Is this helpful?

    SirBilly said on Sep 18, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book