Inni alla notte

e Canti Spirituali

Voto medio di 258
| 23 contributi totali di cui 19 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 16/01/15
Proprio dopo aver terminato la lettura degli Inni, l'ho perso da qualche parte, in università o più probabilmente per strada! Che disdetta, era un'edizione vecchia e sgarrupata regalatami da un mio caro prof di filosofia che ora non c'è più, e ...Continua
Ha scritto il 02/01/15
Una volta tanto anch'io mi lego al nome... Novalis è Novalis. Un cantore dell'animo.
Ha scritto il 08/11/14
Sono piacevoli da leggere, ma non mi hanno preso emotivamente come vorrei dalla poesia. Questione di affinità, immagino. I Canti spirituali poi sono del tutto al di fuori della mia sensibilitá.
Ha scritto il 08/05/12
Meravigliosi gli Inni alla notte; uno strazio i Canti spirituali.
Ha scritto il 08/02/12
Leggere gli scritti di autori morti molto giovani mi affascina sempre molto: un po’ per l’idea della morte precoce, un po’ per la curiosità di leggere come mai un autore così giovane viene ancora ricordato. E’ stato anche il caso di ...Continua

Ha scritto il Mar 16, 2015, 15:03
Ti prego, si alza la nostalgia come un mare.
Pag. 105
Ha scritto il Mar 16, 2015, 15:01
Questa fu l'ora della mia vita ancora aperta dolce mia ferita per sempre dischiusa, piaga rasserenata.
Pag. 71
Ha scritto il Mar 16, 2015, 15:00
Ma il cuore profondo lascialo fedele alla notte devoto all'amore che è generato in lei seme notturno di tutto.
Pag. 19
Ha scritto il Mar 16, 2015, 14:56
Perché alla luce è stato dato un tempo, ma senza tempo è il regno della notte, oltre gli spazi dilagato.
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi