Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Inocencia trágica

By

Publisher: Planeta

3.8
(576)

Language:Español | Number of Pages: 224 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , Italian , German , Czech , Chi simplified , Catalan , Slovenian , French , Dutch , Portuguese

Isbn-10: 9504911692 | Isbn-13: 9789504911692 | Publish date:  | Edition 2

Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Inocencia trágica ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Un muchacho es condenado por el asesinato de su madre, a pesar de que el inculpado alega tener una coartada que no consigue probar. Cuando, dos años más tarde, aparece un testimonio que demuestra la inocencia del muchacho, se produce una situación trágica, puesto que todo parece indicar que el autor del crimen es uno de los miembros de la familia de la víctima.
Sorting by
  • 4

    Un joven, considerado la oveja negra de la familia, fue enviado a la cárcel por asesinar a su madre. Pese a alegar inocencia, no logra demostrarla y muere en prisión. Sin embargo, las cosas se complican cuando aparece el testigo que puede demostrar que la coartada del joven era verdadera.


    ...continue

    Un joven, considerado la oveja negra de la familia, fue enviado a la cárcel por asesinar a su madre. Pese a alegar inocencia, no logra demostrarla y muere en prisión. Sin embargo, las cosas se complican cuando aparece el testigo que puede demostrar que la coartada del joven era verdadera.

    A pesar de que supe antes del final quién era el culpable, es muy interesante la forma en que se va desarrollando la investigación, y cómo el lector acompaña a los personajes en sus elucubraciones.

    said on 

  • 4

    1958年發表。 《無妄之災》/《奉命謀殺》/《無辜者的試煉》(Ordeal by Innocence)


     我很喜歡書中,一位醫生在說明死者因無法生育,而用養育孩子的發生,將自己的母愛給予在這些孤兒身上。但因想生孩子的慾望無法滿足,而導致將小孩的佔有慾和保護慾不斷的攀升。他舉了母貓生小貓為例,在小貓剛出生時,母貓的佔有慾和保護慾是最強烈的;但隨著小貓日益長大,這時,就慢慢的回歸本來的自我。對於母貓對小貓的前後落差的表現,在我身上完全重演!哈!


    這本書的精采之處,在於當大家把兇手以平日做惡多端的人身上,都視為理所當然,但發現兇手其實另有他人時,而大家也都 ...continue

    1958年發表。 《無妄之災》/《奉命謀殺》/《無辜者的試煉》(Ordeal by Innocence)

     我很喜歡書中,一位醫生在說明死者因無法生育,而用養育孩子的發生,將自己的母愛給予在這些孤兒身上。但因想生孩子的慾望無法滿足,而導致將小孩的佔有慾和保護慾不斷的攀升。他舉了母貓生小貓為例,在小貓剛出生時,母貓的佔有慾和保護慾是最強烈的;但隨著小貓日益長大,這時,就慢慢的回歸本來的自我。對於母貓對小貓的前後落差的表現,在我身上完全重演!哈!

    這本書的精采之處,在於當大家把兇手以平日做惡多端的人身上,都視為理所當然,但發現兇手其實另有他人時,而大家也都心知肚明,真兇在這幾個人之中,唯一能確定的是自己不是兇手的情況下,彼此的猜忌開始湧現。或自以為是的推測,讓雙方不再坦承。唯有真相大白,才能平息。

    said on 

  • 4

    Più di un giallo!

    La quarta di copertina recita che questo libro fu per la Christie una "vacanza": ebbene, sembrerebbe che in vacanza si produca di più. In effetti un commento nella postfazione dice che l'autrice si sentiva a volte intrappolata dai suoi personaggi famosi, Poirot e miss Marple, e che per questo asp ...continue

    La quarta di copertina recita che questo libro fu per la Christie una "vacanza": ebbene, sembrerebbe che in vacanza si produca di più. In effetti un commento nella postfazione dice che l'autrice si sentiva a volte intrappolata dai suoi personaggi famosi, Poirot e miss Marple, e che per questo aspettava con ansia il momento liberatorio di scrivere romanzi "diversi", in cui chiaramente poteva liberare la sua creatività. E' proprio il caso di questo "Le due verità" che, a mio vedere, è uno dei migliori lavori della Christie. Come giallo è sicuramente ben scritto, avvincente e stimolante, tanto che ci si arrovella dall'inizio alla fine cercando di scoprire il colpevole, leggendo tra le righe dei dialoghi e dei monologhi. Sì, perché qui la fanno da padrone, prendendo originalmente il posto che nei gialli standard è occupato dal detective "con la lente d'ingrandimento". Ripeto, però, che questo è più di un giallo, ragione per la quale mi è piaciuto particolarmente. E' scritto con una speciale attenzione alla caratterizzazione e alle dinamiche psicologiche, perché appunto sono le uniche che possano dare indizi per la soluzione del mistero. Epperò, andando oltre la dimensione del giallo, si incontrano, distillando accuratamente tali descrizioni, dei tipi psicologici affatto comuni nella vita di ogni giorno, che inducono alla riflessione. Questo aspetto del romanzo è per me stato ancora più stimolante della ricerca del colpevole in sé, e mi ha lasciato sicuramente spunti duraturi.

    said on 

  • 4

    questo giallo mi ha appassionato tantissimo. non c'è nessuno degli investigatori creati da Agatha, ma non per questo il libro perde la sua bellezza. è molto intrigante sin dalle prime pagine e il finale è, come sempre, un colpo di scena, non difficilissimo da intuire. Consigliatissimo.

    said on 

  • 4

    Insieme a "E' un problema" e "Poirot e la salma" forma uno dei trittici migliori della Christie, dove lo scavo psicologico dei personaggi risulta più raffinato e "sentito" e le dinamiche familiari sono ben più interessanti degli stessi intrecci gialli.

    said on 

  • 4

    immersione piacevole nel giallo classico per liberarmi dalle scorie un po' ingombranti di alcuni gialli letti recentemente ;)


    eh sì Agatha resta sempre il primoamorechenonsiscordamai, capace in poche pagine di creare tensione e tratteggiare con pochi colpi di penna il male negli esseri um ...continue

    immersione piacevole nel giallo classico per liberarmi dalle scorie un po' ingombranti di alcuni gialli letti recentemente ;)

    eh sì Agatha resta sempre il primoamorechenonsiscordamai, capace in poche pagine di creare tensione e tratteggiare con pochi colpi di penna il male negli esseri umani...anche quando sembra che sia il bene.

    said on 

  • 4

    Un altro bellissimo romanzo di Agatha Christie!
    Che dire? Ho iniziato la lettura conscia del fatto che nessuno dei miei beniamini (Poirot, Miss Marple, Ariadne o T&T) era tra i detective assoldati per far luce su un delitto apparentemente già risolto,e avevo paura che potesse rivelarsi, ai miei o ...continue

    Un altro bellissimo romanzo di Agatha Christie! Che dire? Ho iniziato la lettura conscia del fatto che nessuno dei miei beniamini (Poirot, Miss Marple, Ariadne o T&T) era tra i detective assoldati per far luce su un delitto apparentemente già risolto,e avevo paura che potesse rivelarsi, ai miei occhi, come un romanzo carino, ma senza quella scintilla... Invece l'ho trovato un libro molto avvincente, soprattutto superata la metà.

    Mi sono anche affezionata molto ai protagonisti, tutti, buoni e meno buoni, e mi è realmente dispiaciuto aver concluso la lettura.

    E stavolta ho indovinato veramente tutto, dall'assassino, alla modalità, ai moventi... Son riuscita a scavare nella psicologia dei personaggi...

    Sarà il tanto allenamento, la fortuna, o sto diventando la nuova Poirot? :)

    said on 

  • 3

    Ordeal by Innocence (1958)

    Agatha Christie, libera da Poirot e Miss Marple, tenta il romanzo psicologico, operazione non proprio nelle sue corde. Del libro ho apprezzato le prime 70 pagine. La Christie riesce a creare una certa atmosfera e presenta con onestà tutti gli indizi (solo un letttore davvero distratto potrebbe ig ...continue

    Agatha Christie, libera da Poirot e Miss Marple, tenta il romanzo psicologico, operazione non proprio nelle sue corde. Del libro ho apprezzato le prime 70 pagine. La Christie riesce a creare una certa atmosfera e presenta con onestà tutti gli indizi (solo un letttore davvero distratto potrebbe ignorare il nome del colpevole dopo pagina 80). Il resto del romanzo serve a mischiare un po' le carte in tavola e ad approfondire i caratteri, posto che tutto quel cicaleccio riesca a raggiungere lo scopo. Il finale è astuto, rassicurante e conveniente.

    said on 

  • 0

    Dovrebbe essere uno dei romanzi che la stessa autrice amava di più.
    Senza investigatori, l'analisi di un quadro familiare da incubo dove è avvenuto un crimine orrendo - il matricidio - ma tutto sembrava essersi normalizzato, con il ritrovamento di un po' di serenità ed equilibrio.
    L'arrivo di un ...continue

    Dovrebbe essere uno dei romanzi che la stessa autrice amava di più. Senza investigatori, l'analisi di un quadro familiare da incubo dove è avvenuto un crimine orrendo - il matricidio - ma tutto sembrava essersi normalizzato, con il ritrovamento di un po' di serenità ed equilibrio. L'arrivo di un visitatore fa crollare il castello di sabbia e rivela tutta la fragilità di quella quiete apparente. Bisognerà con urgenza trovare la seconda verità, che sostituisca la prima ormai inutilizzabile, ma che sia una verità finalmente solida e duratura.

    said on