Insurgente

By

Publisher: Molino

3.8
(2666)

Language: Español | Number of Pages: | Format: eBook | In other languages: (other languages) English , Catalan , Dutch , German , Italian , Polish , Chi traditional

Isbn-10: 8490067422 | Isbn-13: 9788490067420 | Publish date: 

Also available as: Paperback

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Insurgente ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Una sola opción puede transformarte, o te puede destruir, pero siempre tiene consecuencias. Con la oleada de disturbios en las distintas facciones, Tris deberá asegurarse de proteger a los que ama, mientras se enfrenta a inquietantes preguntas sobre la culpabilidad, el perdón, la identidad, la lealtad, la política y el amor. El día de la iniciación de Tris debería haber sido una celebración de la facción elegida, en cambio, el día terminó con un gran problema. El conflicto entre las facciones se intensifica y las ideologías se enfrentan. En tiempos de guerra, se eligen líderes y los secretos afloran… cada decisión tiene mayores consecuencias más potentes.
Sorting by
  • 1

    Forse non è proprio da una stella, ma di certo è un libro che mi ha fatto arrabbiare. Scrivere un libro mediocre non è un peccato mortale, buttare al cesso delle buone idee sì.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    2

    La maledizione continua

    Recentemente mi sto dedicando alle principali saghe distopiche degli ultimi anni e sembra una vera e propria maledizione quella che fa sì che buone premesse nei primi capitoli vadano corrompendosi nei ...continue

    Recentemente mi sto dedicando alle principali saghe distopiche degli ultimi anni e sembra una vera e propria maledizione quella che fa sì che buone premesse nei primi capitoli vadano corrompendosi nei secondi fino a finire con gran delusione nei terzi (o quarti). Insurgent non fa eccezione. Ho già espresso qualche perplessità sul primo, che comunque riusciva a dire la sua, ad intrigare, ad avere un certo ritmo e a lasciare la giusta dose di interrogativi (non troppi, a dire il vero) e di attesa per il seguito. Questo Insurgent invece cambia rotta, non si sa bene se vuole essere un romanzo di "guerra" o altro, è decisamente lento (difetto a cui l'autrice cerca di sopperire con frequenti scene di combattimento che però si assomigliano tutte e che, sono sempre più convinto, non funzionano nei libri come magari fanno nei film), in molti passaggi importanti è surreale in un modo che neanche il suo genere di appartenenza può giustificare, presenta qualche colpo di scena che in realtà non fa effetto perchè prevedibile o perchè introdotto male... per concludere con qualcosa di assolutamente già visto (qualcuno ha detto Maze Runner?) che lascia l'amaro in bocca e, se non fossi contrario alle questioni rimaste in sospeso, mi convincerebbe ad evitare l'ultimo libro.

    said on 

  • 1

    Ci sono rimasta malissimo! Il primo mi era piaciuto tantissimo ed ero molto speranzosa... mentre questo secondo libro è terribile! Lunghissimo, si fa fatica a leggerlo ed è davvero noioso

    said on 

  • 2

    Noia

    Noiosetto fino alla fine anche se poi il ritmo acellera. A tratti un pò ripetitivo e confusionale. Fondamentalmente non succede nulla in sto libro, se non nell'ultimo capitolo. Molto meglio il film ...continue

    Noiosetto fino alla fine anche se poi il ritmo acellera. A tratti un pò ripetitivo e confusionale. Fondamentalmente non succede nulla in sto libro, se non nell'ultimo capitolo. Molto meglio il film

    said on 

  • 4

    Mi è andata meglio che con Divergent

    Il disastroso andazzo che avevo preso con la lettura di "Divergent" è per fortuna mutato con il suo sequel, "Insurgent".
    Ci ho impiegato molto meno a finirlo, mi ha coinvolta molto di piu' e c'è stata ...continue

    Il disastroso andazzo che avevo preso con la lettura di "Divergent" è per fortuna mutato con il suo sequel, "Insurgent".
    Ci ho impiegato molto meno a finirlo, mi ha coinvolta molto di piu' e c'è stata molta piu' azione.
    Le smancerie fra Tobias e Beatrice ci sono sempre... ma anche qualche scaramuccia. Sempre insopportabili ma forse, boh, piu' realistici.

    In questo secondo capitolo, le altre fazioni hanno molto piu' rilievo e, come menzionato in precedenza, si entra nel vivo dell'azione.
    Voto effettivo 4-.

    Purtroppo adesso non ho "Allegiant", giusto per completare il quadro della situazione.

    said on 

  • 2

    L'impianto narrativo è articolato in maniera tale che la conclusione, vicinissima in linea d'aria, la si raggiunga dopo un percorso inutilmente complesso.
    Se preferite perdervi in un labirinto, più ch ...continue

    L'impianto narrativo è articolato in maniera tale che la conclusione, vicinissima in linea d'aria, la si raggiunga dopo un percorso inutilmente complesso.
    Se preferite perdervi in un labirinto, più che nell'uscirne, vi piacerà.

    said on 

Sorting by