Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Intervista col vampiro

Di

Editore: Longanesi (La Gaja scienza)

4.0
(6257)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 363 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Chi tradizionale , Catalano , Francese , Svedese , Finlandese , Sloveno , Portoghese , Olandese

Isbn-10: 8830427861 | Isbn-13: 9788830427860 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Margherita Bignardi

Disponibile anche come: Paperback , Altri , eBook

Genere: Fiction & Literature , Horror , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Intervista col vampiro?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una stanza buia. Un registratore acceso. Un giornalista. E un vampiro. Da quasi due secoli, ormai, Louis de Pointe du Lac non è più un uomo: è una creatura della notte, e ha tutta la notte a disposizione per convincere Daniel, il giornalista, che la storia che gli sta raccontando è vera. Così come è vero il suo volto, tanto pallido ed esangue da sembrare trasparente, di una bellezza soprannaturale e per sempre cristallizzata. Louis racconta di come abbia ricevuto il dono (o forse la maledizione?) della vita eterna proprio quando non desiderava altro che la morte. È il 1791, è un'altra New Orleans, e Louis, in seguito al suicidio dell'amatissimo fratello, vorrebbe soltanto seguirne il destino. Ma la seduzione del dono oscuro è potente, specialmente se ha i modi, la voce e l'aspetto di Lestat. Sensuale e affascinante, crudele e allo stesso tempo capace di profonda commozione, Lestat ha bisogno di Louis tanto quanto Louis ha bisogno di lui. Quando infine, dopo anni di scorribande notturne, Louis sta per decidersi ad abbandonare Lestat, questi gli fa il regalo più grande: Claudia. Una bambina di appena cinque anni, in fin di vita, che solo il dono oscuro può salvare. L"unico peccato che il sacrilego e irriverente Lestat non si può permettere: creare una vampira di soli cinque anni. Una vampira bambina, che non crescerà mai. E sarà l'inizio della fine.
Ordina per
  • 2

    No me llegó a enganchar en ningún momento. Es demasiado lenta y tediosa en algunas partes, mientras que en otra no está muy bien definido las acciones de los personajes y el porque.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    安萊絲的福音作品我看不下去,回頭一查才發現吸血鬼系列後面幾集在轉型前就被她搞砸了。感嘆作者江郎才盡之餘,還是要慶幸我在看到實體書前看到了書評,讓我對本書角色的記憶得以停留在印象中的美好。我可不希望親眼看到書裡頭的角色幾集的人物淪為滿足她個人幻想的瑪莉蘇(也許我該感謝我最鍾愛的克勞蒂亞在這集被賜死了?)畢竟唯美浪漫和無病呻吟往往只有一線之隔,拿捏失當就不妙了。

    ha scritto il 

  • 4

    Senti la voce di Brad Pitt

    Non sono un'appassionata del genere vampiresco, ma questo libro è stata una piacevole distrazione. Non si può fare a meno di visualizzare Brad Pitt e Tom Cruise nei panni dei due protagonisti, ma devo dire che non mi aspettavo questo approfondimento psicologico di Louis. Inaspettato il finale.... ...continua

    Non sono un'appassionata del genere vampiresco, ma questo libro è stata una piacevole distrazione. Non si può fare a meno di visualizzare Brad Pitt e Tom Cruise nei panni dei due protagonisti, ma devo dire che non mi aspettavo questo approfondimento psicologico di Louis. Inaspettato il finale....

    ha scritto il 

  • 3

    Allora...nel complesso la storia non è male ma l'ho trovato pesante da leggere..ci ho messo parecchio per portarlo a termine..certi stati d'animo sono fin troppo ricamati..secondo me, qualche pagina in meno avrebbe fruttato anche un 4 e 1/2...

    ha scritto il 

  • 2

    intervista?

    Ok, diciamo che mi aspettavo grandi cose.... ma l'ho trovato scontato, qualche volta raccapricciante e non per le scene di decomposizione. Ho trovato molto falsa la figura di Claudia, vampira bambina che può crescere a livello intellettuale (dopo la morte? Dracula avrebbe avuto il finale di Coppo ...continua

    Ok, diciamo che mi aspettavo grandi cose.... ma l'ho trovato scontato, qualche volta raccapricciante e non per le scene di decomposizione. Ho trovato molto falsa la figura di Claudia, vampira bambina che può crescere a livello intellettuale (dopo la morte? Dracula avrebbe avuto il finale di Coppola annzicchè quello di Stoker). Tutto il romanzo, in fondo, ruota attorno a lei e al rapporto del protagonista nei suoi confronti... a me non è piaciuto, probabilmente perchè amo molto Dracula di Stoker.

    ha scritto il 

Ordina per