Intervista sul cinema

Voto medio di 36
| 6 contributi totali di cui 4 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"In verità non so mai cosa rispondere perché non so chi è che staiinterrogando; voglio dire che l'aspetto più imbarazzante e schizofrenicodell'intervista è che chi la subisce deve accettare di essere un altro, unocioè che sa, che ha idee generali, ...Continua
Ha scritto il 16/03/11
Mi ha dato solo lo spunto di rimettere Kafka tra le mie prossime letture
Ha scritto il 08/11/09
domande troppo banali!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/09/09
Per assurdo, se Fellini non avesse girato neanche un metro di pellicola e avesse lasciato solo interviste... resterebbe quel genio che è!
Ha scritto il 17/11/08
Mai letto un'intervista in cui l'intervistato abbia dichiarato in modo così perentorio e frequente di odiare le interviste. Grazzini ha dovuto governare un vascello riottoso e una ciurma ostile, e lo ha fatto con pugno di ferro, incurante ...Continua
  • 4 mi piace

Ha scritto il Aug 09, 2010, 07:41
Essere approsimativi è un connotato nostro, tipicamente italiano, un'attitudine psicologica che coltiviamo da sempre con cura compiaciuta (...) mentre quasi sempre non è altro che la squallida rassegnazione a sopravvivere.
Pag. 113
Ha scritto il Aug 09, 2010, 07:39
(...) la distrazione di fondo che nutriamo verso il mondo dell'infanzia, convinti come siamo che il bambino è tutto un errore al quale porre rimedio. Mentre invece si tratta di un personaggio perlomeno strano, insolito, che dispone di mezzi ancora ...Continua
Pag. 25

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi