Introduzione alla sociologia della musica

Voto medio di 43
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Le dodici "lezioni" di Adorno, dedicate a chiarire il rapporto tra musica, ideologia e classi sociali, costituiscono uno dei primi, fondamentali, accostamenti teoretici al linguaggio musicale nella sua potenziale capacità sociale.
Ha scritto il 20/10/11
L’assunto che Adorno sia uno dei più grandi filosofi della modernità e del pensiero dittatoriale, non deve distogliere il lettore da una sana critica su di un testo, questo, ritenuto uno dei più elevati sulla musica. Questo testo non ha nulla ..." Continua...
Ha scritto il 24/12/10
Un libro che decisamente deve essere contestualizzato e storicizzato. Quando lo lessi parecchi anni fa mi interessò molto, oggi gran parte di questo testo mi annoia e non la trovo più del tutto condivisibile.
Ha scritto il 01/06/09
da buon ignorantone mi posso domandare: ma adorno capiva di musica?
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 10/03/08
Leggere delle concezioni musicali di Adorno, oggi, senza sei-sette metri di distacco è, a seconda dei casi, masochistico o dannoso. L'inadeguatezza dei suoi tipi di ascoltatore gerarchicamente ordinati (da chi capisce tutto di tutto a chi non ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 12/08/07
Adorno è difficilissimo da leggere... Ho abbandonato questo libro, ma spero di riuscire a riprenderlo presto, con più consapevolezza e un po' più di cultura.
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi