Un noir anni cinquanta ambientato nell'Italia del secondo dopoguerra, tra squallide camere in affitto e splendide ville affacciate sulla finta tranquillità del lago Maggiore. Un uomo in fuga, una "dark lady" bellissima, astuta e crudele, una ... Continua
Ha scritto il 07/10/15
Attirato dalla logistica.Sbagliato.Gialli così mi piacevano 50 anni fa.Nel frattempo c'è stata una rivoluzione culturale.Oggi mi paiono feuilletons.
Ha scritto il 30/06/14
"The wary transgressor" (1952) è un noir al fulmicotone, ambientato nel dopoguerra tra Milano e il lago Maggiore, scritto da un tizio che i noir li sapeva scrivere. Neanche a dirlo la storia è una di quelle che tiene incollato il lettore fino alle ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/03/13
Bel giallo.
Veloce, avvincente e scritto bene.
La vicenda si snoda tra Milano e il mio lago Maggiore, per questo motivo aggiungo la quinta stellina
  • 1 commento
Ha scritto il 22/11/12
Noir coi controfiocchi
Una delle mie letture estive, mi ha fatto saltare sul lettino da spiaggia... fonte di scoperta di un caso di plagio di cinquanta anni fa, ancora un capolavoro.
  • 2 commenti
Ha scritto il 16/04/12
Bella la storia, finale amaro ma in senso positivo :)
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi