Invisibile

Voto medio di 1594
| 267 contributi totali di cui 253 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Adam Walker ha vent'anni, studia letteratura a New York; la sua unica aspirazione è diventare poeta. Nel 1967, durante una festa, conosce l'enigmatico professore parigino Rudolf Born e la sua seducente fidanzata, Margot. Tra Adam, Rudolf e Margot ...Continua
Ha scritto il 05/04/17
Un gioco di narratori, di storie Matrioska
Su "Invisibile" di Paul Auster. Mi trovo un po' in difficoltà a mettere in chiaro le idee. Ci provo con delle domande.Nel complesso mi piaciuto? Sì.La storia? In verità non mi è parsa questa grande storia, ma l'autore è sempre riuscito a ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 02/04/17
Libro intrigante. Una storia di un senso di colpa per non aver denunciato un crimine.Una storia di incesto (vera? presunta? inventata?) che non lascia sensi di colpa almeno in apparenza.Scritto con eleganza come è nello stile di Auster. ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 31/10/16
Cronaca di una lettura. Comincio a leggere. Parte prima, 1967. Adam Walker, ventenne studente universitario, racconta dell’ incontro con il professor Rudolf Born e la sua compagna Margot. Born, arguto, eccentrico e imprevedibile, quasi ...Continua
  • 43 mi piace
  • 20 commenti
Ha scritto il 01/10/16
Paul Auster
Invisibile è un romanzo succinto. Il suo ritmo è dato dal continuo divenire della narrazione, che cambia tempi e persone, sterza bruscamente, fa rivelazioni improbabili, raccontando il 1967 del protagonista Walker e seguendo un presente narrativo ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 06/09/16
La nostra vita che scorre invisibile
C'è sempre un personaggio che si mette in viaggio, per fuggire al proprio destino, o forse per andargli incontro. E' inevitabile. Ma è un destino incerto, in ogni momento può cambiare inaspettatamente, può sballottarci di qua e di lá, ...Continua
  • 7 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Mar 09, 2012, 22:13
He was kind to me, so kind to me, my life was in his hands, and he was kind to me.
Pag. 268
Ha scritto il Mar 09, 2012, 22:11
Once you get to know me better, you'll see that I have one very special quality, something that sets me apart from everyone else. And what quality is that? Patience, Adam. I'm the most patience person in the world.
Pag. 232
Ha scritto il Mar 09, 2012, 22:08
Nice. Such an insipid word. You Americans have a real gift for banalities, don't you?
Pag. 190
Ha scritto il Mar 09, 2012, 22:06
You take her in your arms and whisper. I don't want to go. You say it again: I don't want to go. And then you step back from her, put your head down, and go.
Pag. 153
Ha scritto il Mar 09, 2012, 22:05
Now that you are living on such intimate terms with her, Gwyn has emerged as a slightly different person from the one you have known all you life. She is both funnier and more salacious than you imagined, more vulgar and idiosyncratic, more ...Continua
Pag. 149

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 08, 2015, 13:09
Si domanda se avrà il coraggio di chiamarla. Poi, più sensatamente, si domanda se avrà il coraggio di non chiamarla, se può resistere senza cercarla ancora.
Pag. 132

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi