Invisible

Average vote of 1597
| 17 total contributions of which 16 reviews , 0 quotes , 0 images , 1 note , 0 video
Three different narrators tell the story, as it travels in time from 1967 to 2007 andmoves from New York to Paris and to a remote Caribbean island in a story ...
Ha scritto il 23/12/13
Fluido e inquietante, un bel saliscendi fra colpi di scena e invenzioni letterarie con lo sfondo di un'America sempre presente. La sensazione che non sei sicuro di nessuna delle storie o dei personaggi e che alla fine tutto può essere. Ma anche ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 31/08/13
SPOILER ALERT
Paul Auster non delude, con questa storia a tratti molto forte. La forma di scrittura rende il tutto ancora più intrigante. Perfetto il finale che lascia nel dubbio, anche se io sono convinta che quello che viene raccontato sia successo davvero, se ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 08/08/13
il mio primo Paul Auster. bellissimo. di pagina in pagina sempre più coinvolgente. fino a farti arrivare alla fine, assetato, desideroso di sapere ciò che non verrà mai raccontato, quello che i personaggi di questa vicenda non ci hanno ancora ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 21/12/12
the best so far
so far, the fourth and the best austen i've had the (great) pleasure to dive myself into. it is pure genius, how he succeed in creating a universe made of truths and lies and truthful lies. sometimes, ignorance is bliss - this time, you simply are ...Continua
Ha scritto il 17/04/12
Invisible
"A laboratory of human possibilities."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi