Io, Pierre Rivière, avendo sgozzato mia madre, mia sorella e mio fratello...

Un caso di parricidio nel XIX secolo

Voto medio di 38
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel giugno 1835 un giovane contadino normanno, Pierre Rivière, sgozza una sorella, un fratello e la madre per "liberare" il padre dalle persecuzioni della moglie. Perché? Michel Foucault e i suoi allievi hanno raccolto e discusso in questo volume tut ...Continua
fb
Ha scritto il 09/07/13
La matematica è un’illusione e 1+1 non fa sempre 2. Ogni uomo ha più di un’ombra e spesso il sole non c’entra nulla. Figurarsi le stelle. Il brigante Triburzi aveva un cervello voluminoso, scheletro da atleta e mani proporzionate. Uomo mite fino a tr...Continua
  • 2 mi piace
Guccio87
Ha scritto il 06/11/11

La parte più interessante è senz'altro la Memoria, risultano comunque illuminanti i diversi aspetti che autori differenti mettono in risalto nell"analisi del caso Rivière

Luca Skill
Ha scritto il 11/10/11

Paul Riviere sgozza la madre la sorella e il fratello poi vaga nei boschi e scrive un memoriale e non riusciamo a capire se sia pazzo o criminale e così le istituzioni totali che se lo contendono

Eleo Bi
Ha scritto il 12/05/10
Non quello che mi aspettavo; non l'analisi, né dei fatti né della psicologia, di un crimine, ma lo spunto per un dibattito psicologia vs giustizia. Non per profani. Tutto quello che ne ho dedotto è che la madre di Pierre Rivière era una donna insoppo...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
massimogiuliani
Ha scritto il 31/07/08

"Perché leggere - o rileggere - Pierre Rivière?" si domanda Paolo Crepet nell'introduzione. Ma la domanda vera è un'altra: perché beccarsi Crepet anche in un libro di Foucault?

  • 13 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi