In una mattina innevata il telefono squilla a casa della scrittrice Jeong Yun. A chiamarla è un uomo che non sente da anni e a cui è stata molto legata, e le porta la notizia che il loro adorato professore degli anni universitari è in ospedale e sta ...Continua
Lenore Beadsman64
Ha scritto il 28/08/15
stavolta ci siamo, quasi
la Corea del sud, negli anni tra il 1960 a il 1993 ha avuto due regimi militari sostenuti da precedenti colpi di stato, motivo per cui la repressione studentesca, e del dissenso in generale, era molto attiva...i metodi erano quelli soliti: sparizione...Continua
Maya 1978
Ha scritto il 14/01/15
SPOILER ALERT
non lo so
se mi è piaciuto, è un libro molto triste, anche se forse alla fine un briciolo di speranza la troviamo nelle ultime 10 righe. Le morti giovani non mi sono mai piaciute e qui ne abbiamo addirittura 3... Non ho nemmeno capito se è solo una storia di a...Continua
Barbaram
Ha scritto il 18/06/14

Che noia. Un libro lento, mal scritto e francamente proprio brutto

Frabe
Ha scritto il 06/06/14

Oscillante tra malinconia e tristezza,
esasperante per monotonia e lentezza.

Chiara White
Ha scritto il 22/05/14
Una telefonata arriva, improvvisa, e risveglia i ricordi del passato, non tanto lontano in verità, nell'animo di Jeong Yun e riportano in vita anche la presenza di Miru e Myeong-seo. Mi chiedo cosa potrei fare della mia vita, ma mi vengono in mente s...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi